Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
06/09/2011
SACMI e CON.AMI insieme per l’ambiente

Installato ad Imola il primo naso elettronico presso la discarica “Tre Monti”

Si chiama EOS Ambiente ed è un innovativo sistema per il monitoraggio dell’impatto olfattivo in aria ambiente delle emissioni odorigene, quali ad esempio: discariche, impianti di selezione e trattamento dei rifiuti solidi urbani, depuratori di acque reflue civili e industriali, attività agricole o zootecniche, raffinerie, impianti chimici.
L’innovativo sistema, una sorta di vero e proprio “naso elettronico”, è stato messo a punto da Sacmi, che nei giorni scorsi ha avviato una collaborazione con Con.Ami, mettendogli a disposizione un primo esemplare, che è stato installato nella discarica Tre Monti di Imola, di proprietà di Con.Ami (la gestione è affidata ad Hera).
Eos Ambiente effettua misurazioni in automatico 24 ore su 24 ed è in grado di riconoscere e selezionare i diversi odori presenti nell’area monitorata e di misurarne in percentuale l’apporto odoroso, fornendo così utili indicazioni ai gestori degli impianti per l’organizzazione delle attività volte a limitare le emissioni di odori al di fuori dei confini dell’impianto stesso.

Interviene il presidente di Sacmi Olivieri: “Vale la pena di ricordare che alla fine degli anni ’90 Sacmi comprò alcuni brevetti riguardanti la fabbricazione di innovativi sensori olfattivi. Questi prevedevano il deposito di uno strato di ossido di metallo su una minuscola “piastrellina” di ceramica di 2 millimetri di lato e dove c’era ceramica, lì ci doveva essere anche Sacmi. In realtà, intravvedevamo la possibilità di un potenziale impiego in molteplici applicazioni di controllo di processo nei settori del food, del beverage e, più in generale, in tutti i nostri business.
Dopo quasi un decennio di intenso sviluppo tecnico e tecnologico, nel 2010 siamo riusciti ad introdurre sul mercato una linea, denominata appunto “EOS Ambiente”, di prodotti unici nel loro genere e specializzati nel riconoscere gli odori presenti in ambienti aperti, sotto qualunque condizione atmosferica.”

Spiega Montroni presidente Con.Ami: “Come proprietari abbiamo sempre posto grande attenzione all’impatto che l’impianto può determinare nell’ambiente circostante. Vogliamo che la discarica Tre Monti continui ad essere una moderna infrastruttura capace di assicurare al territorio imolese e faentino la piena autonomia nel conferimento della frazione di rifiuto che non viene recuperata.
Per questo, ci è parso utile avviare una collaborazione con Sacmi finalizzata a sperimentare un‘innovativa tecnologia in grado di misurare le emissioni odorigene. Una strumentazione di supporto al gestore della discarica che concorre ad individuare le migliori tecniche da adottare nei cicli di lavorazione per contenere l’impatto ambientale”.

Indietro

News Commerciali

 
02/02/2018
Linea completa di stoccaggio Sacmi-Nuova Sima per Ce.Si. (Ceramica di Sirone)
Unità di carico-scarico e veicolo a guida laser LGV di ultima generazione collaudati presso Ce.Si. insieme ad una nuova stampante digitale  >>

26/01/2018
Grandi lavabi e consolle, Duravit sceglie ADI Sacmi
Installata e avviata con successo nella casa madre di Hornberg la nuova cella di colaggio Sacmi che si caratterizza per doti uniche di efficienza e compattezza  >>

18/01/2018
Sacmi DECOCAP 360-3D e ULYSSE conquistano multinazionale del can-making
I nuovissimi sistemi di ispezione per capsule sviluppati dalla Divisione Sacmi Automation & Inspection Systems sono stati testati con successo presso gli stabilimenti spagnoli di un noto Gruppo.  >>

04/01/2018
Sacmi fornisce a Catalan Ceramics la pressa più grande del Vietnam
Già leader sul mercato locale, il player del sud-est asiatico ha acquistato di recente da Sacmi un impianto completo per ceramica smaltata, dalla pressa al forno,  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy