Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
02/10/2015
Accordo tra Sacmi Imola e Toyota Material Handling Italia

Siglato il 17 giugno scorso, riguarda la gestione del magazzino e l’analisi dei flussi logistici, secondo i principi della “lean innovation”.

Risorsa più preziosa: il tempo.
Nemico numero uno: l’abitudine consolidata.
L’obiettivo cui tendere: la perfezione.
Questi i principi della “lean innovation”, che ha rivoluzionato il modo di intendere la logistica di magazzino e, più in generale, i processi aziendali e che vede in campo l’accordo tra Sacmi Imola e Toyota Material Handling Italia per il magazzino.

Perfezionata il 17 giugno scorso, la collaborazione comprende anche l’analisi dei flussi logistici nel fine linea, dalla levigatura alla lappatura, dal taglio in cotto alla gestione dei sistemi di scelta, e rappresenta un’applicazione concreta del Toyota Way, l’insieme di 5 valori fondanti riconosciuti ed universalmente adottati da ogni membro del Gruppo Toyota, e che nel caso specifico – partendo dalla mappatura dei flussi aziendali, dall’analisi spietata della differenza tra risultati attesi e reale funzionamento dei processi, e dall’individuazione delle attività a maggior valore aggiunto dal punto di vista del cliente – consente di eliminare il time wastage (i cosiddetti “tempi morti”), rappresentando un fattore decisivo per la competitività dei sistemi industriali in tutti i settori.

Una strategia che, in casa Sacmi, è un punto di riferimento da diversi anni. È lo stesso best seller internazionale Toyota Way a riportare – tra i casi italiani – un intero capitolo dedicato a Sacmi ed, in particolare, al progetto “Lean Innovation Ceramica” sviluppato nel 2008 per ridurre in modo decisivo i tempi di cambio stampo in pressa. Per proseguire nel 2011 con un ambizioso progetto sulle presse CCM per la produzione di capsule in plastica, in seguito al quale i tempi di risposta alla commessa sono stati ridotti da 90 a 30 giorni. Fino all’ultimo convegno internazionale sulle tendenze tecnologiche del settore sanitari – organizzato nel trentennale di attività della Divisione Whiteware di Sacmi – che ha visto un focus specifico dedicato proprio alla lean strategy applicata al settore.

“Toyota ha non solo fondato il ‘Toyota Way’ – ricorda Claudio Marani, direttore della Divisione Ceramics di Sacmi – ma è anche leader internazionale nell’analisi e gestione dei processi aziendali, attraverso la Toyota Academy, nella progettazione e fornitura dei magazzini e sistemi di stoccaggio avanzati con la Divisione Logistics Solutions di Toyota Material Handling, nella progettazione e fornitura di sistemi a supporto della logistica interna di magazzino, mediante un’ampia gamma di prodotti e soluzioni integrate.

“Questo accordo è il frutto di un esaltante lavoro di Teamwork tra gli specialisti di Sacmi e le nostre Divisioni Academy e Logistics Solutions – aggiunge Maurizio Mazzieri, Deputy Managing Director di Toyota Material Handling Italia – e tutto si è svolto con grande rispetto reciproco, andando sempre alla fonte per analizzare i problemi e ricercare la migliore soluzione ponendosi l’obiettivo comune del miglioramento continuo.
Sotto la guida costante del Toyota Way, possiamo dire di aver trasformato il TPS (Toyota Production System) in un altro TPS che noi identifichiamo come Thinking People System, ed il risultato ci riempie di orgoglio.”

Prossimi step?
Dopo l’importante accordo siglato il 17 giugno scorso, sono già in agenda alcuni incontri operativi, durante i quali lo staff Sacmi e il team di Toyota si confronteranno sullo stato dell’arte e sulle possibili soluzioni.

Indietro

News Corporate

 
18/01/2018
Sacmi Packaging, con Robopac più forti nel fine linea
Siglato l’accordo di collaborazione che affida all’azienda internazionale le attività di Sacmi Packaging legate all’automazione ed alla logistica nel fine linea. Paolo Mongardi: “Un’operazione strategica che rafforza la qualità della nostra proposta tecnologica e ci consente di concentrare attenzione e risorse sulle attività core”  >>

12/01/2018
Sacmi CBF vince a Shanghai l’FBE Award
La tecnologia si è dimostrata vincente in raffronto a soluzioni alternative, per la versatilità e la riduzione dei pesi che si traducono in maggiore competitività, qualità e ripetibilità di processo. Intanto, crescono i riscontri del mercato, con l’ultima soluzione completa fornita ad un primario player locale del settore dairy  >>

13/12/2017
Festività 2017, gesti concreti per la dignità delle persone più deboli
Da anni al fianco delle istituzioni scolastiche, sanitarie e caritative sul territorio e nel mondo, Sacmi coglie l’occasione del prossimo Natale per supportare la Croce Rossa di Imola nell’assistenza alle persone con disabilità. Inoltre, da oggi, mensa aziendale a disposizione per la campagna solidale della onlus “No sprechi”  >>

12/12/2017
Nuovo Lab “Internet of Things”, la Regione premia la proposta di Sacmi
Il progetto ha superato la “fase uno” del bando regionale per l’attrazione degli investimenti. Obiettivo, costituire un hub della ricerca applicata alle tematiche di Industry 4.0 capace di fare da ponte tra sistema regionale della formazione e tessuto locale delle pmi  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy