Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
17/11/2010
Colaggio in alta pressione, una scelta definitiva

L’australiana Caroma elimina gli ultimi stampi in gesso a favore della tecnologia Sacmi

Caroma Dorf ha effettuato lo switch-off degli ultimi stampi in gesso che, dopo una storia centenaria, sono stati definitivamente soppiantati dagli stampi in resina Sacmi, più performanti e in grado di operare a una pressione pari a 15 bar. Parte del gruppo industriale e finanziario australiano GWA Intern. Ltd, con un fatturato di quasi 500 milioni di euro nel 2009, l’azienda ha inaugurato nel proprio stabilimento situato nei dintorni di Sydney – tra gli impianti più moderni al mondo – una cella di colaggio ALS 150, caratterizzata dalla sformatura robotizzata dei pezzi e servita da veicoli laser guidati LGV.

Ultimi ad essere avviati al colaggio in alta pressione – mandando per sempre in soffitta gli stampi in gesso – sono stati i supporti ceramici utilizzati come sostegno in cottura e compensazione del ritiro dei grandi vasi carenati. Da sottolineare l’elevata automazione del ciclo produttivo, che comprende una stazione di essiccamento a 90°: nell’attuale configurazione, infatti, l’unica fase di manipolazione dei pezzi richiesta avviene al termine del caricamento dei supporti sui carri del forno a tunnel.

L’avviamento della cella di colaggio ALS 150 rappresenta l’ultimo atto della consolidata partnership industriale tra Caroma e Sacmi.
Sono 17, in totale, le macchine Sacmi per il colaggio in alta pressione dei prodotti in Vitreous China attualmente installate presso il produttore australiano: l’ALS si aggiunge ai modelli AVE, AVM e ADM.
Un coronamento importante per un rapporto di collaborazione, quello tra Sacmi e Caroma, che dura da oltre 15 anni e che viene di volta in volta rinforzato dal successo dei progetti realizzati.

Indietro

News Commerciali

 
13/09/2018
Opoczno punta sul ceramics 4.0 e sceglie SACMI
La storica azienda polacca, parte del Gruppo Cersanit, ha avviato un ambizioso piano di ammodernamento impiantistico. Già avviata e in produzione la nuova linea completa SACMI Continua+  >>

10/09/2018
Con SACMI, NG Kutahya si rafforza sul mercato dei grandi formati
Grazie al nuovo investimento in tecnologia SACMI, al top per standard di efficienza, automazione ed energy saving, la produzione incrementerà di oltre 5milioni di mq/anno  >>

07/09/2018
Ceramit Divindus a Tenes (Gruppo Divindus) vola a un milione di pezzi l’anno con tecnologia SACMI
Lo stabilimento del Gruppo algerino ha completato l’ambizioso piano di investimenti che ha visto la fornitura completa di nuove linee di preparazione impasti e smalti, colaggio in pressione e smaltatura robotizzata.  >>

05/09/2018
Poker Sacmi-Riedhammer per Duravit Egitto
Completata la fornitura ed il collaudo del quarto forno per la cottura e ricottura dei sanitari. Così l’azienda, leader internazionale nel sanitario di qualità e design, conferma la propria fiducia nella tecnologia SACMI-Riedhammer  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy