Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
15/11/2016
Daelim Bath Korea installa un nuovo impianto sacmi nella sua sede di Changwon-City

La business unit Sanitari e Stoviglie di Sacmi ha fornito una nuova isola di smaltatura automatica con Robot Gaiotto GA2000

Daelim Bath, il principale produttore di sanitari della Corea del Sud, nonché leader del mercato coreano per stile e tecnologia, ha deciso di aumentare il livello tecnologico del reparto di smaltatura della sua seconda unità produttiva sita nel sud del paese, a Changwon City, nelle vicinanze della città di Busan.
      
L’installazione Sacmi è configurata secondo i nuovi concetti di isola di smaltatura completamente integrata, concepita e presentata per il Tecnargilla 2014, per la produzione specifica di vasi WC aventi dimensioni importati e, soprattutto, che richiedono una accurata movimentazione automatica, tale da mantenere elevato il rendimento del processo.
In uno spazio ridottissimo di 16x9 metri di spazio occupato, si concentra un’isola di smaltatura dedicata appositamente alla produzione del WC OnePiece, l’apparecchio sanitario oggetto della produzione elitaria (o di lusso) di Daelim.
La delicata operazione di movimentazione dei pezzi,  provenienti dalle cabine di ispezione, è affidata ad un robot antropomorfo FANUC R2000iB da 185 kg di polso, che smista i pezzi semilavorati su due cabine di smaltatura sulle quali spruzza alternativamente il robot GA2000 di GAIOTTO, specificamente dotato di controllo di 8 assi per la gestione delle due posizioni di lavoro nelle rispettive cabina. Questa configurazione a doppia cabina, oltre che ottimizzare i tempi di lavoro, consente di applicare lo smalto in due mani successive.

L’isola è integrata con unsistema di trasporto a 7 posizioni di deposito, sempre alimentato con il robot di Handling ed integrato con un pulitore piede automatico, che elimina le operazioni manuali di rifinitura in uscita dall’isola di smaltatura.

La cella è dotata anche di una stazione intermedia di stoccaggio da sei posizioni per i prodotti ispezionati in attesa di spruzzatura.

Cuore tecnologico della cella è il robot GA 2000 ad auto apprendimento che in questo caso è dotato di tutte le ultime innovazioni sviluppate da GAIOTTO in materia di gestione della spruzzatura dello smalto:

  • il sistema di controllo della portata dello smalto, MASS CONTROL®;
  • la pistola automatica mod. GDA 80 di costruzione Gaiotto, dotata di sistema a diaframma che riduce del 90% i costi di manutenzione della pistola e aumenta del 50% la portata massima di smalto;
  • il sistema pneumatico di inclinazione a 90° della pistola, che, unitamente alle dimensioni più ridotte del 25% della pistola stessa, consente al braccio del robot di spruzzare in zone nascoste o difficili da raggiungere.

 

Indietro

News Commerciali

 
18/01/2018
Sacmi DECOCAP 360-3D e ULYSSE conquistano multinazionale del can-making
I nuovissimi sistemi di ispezione per capsule sviluppati dalla Divisione Sacmi Automation & Inspection Systems sono stati testati con successo presso gli stabilimenti spagnoli di un noto Gruppo.  >>

04/01/2018
Sacmi fornisce a Catalan Ceramics la pressa più grande del Vietnam
Già leader sul mercato locale, il player del sud-est asiatico ha acquistato di recente da Sacmi un impianto completo per ceramica smaltata, dalla pressa al forno,  >>

03/01/2018
Sistemi di visione per preforme, primaria azienda spagnola sceglie la garanzia Sacmi PVS
Dopo PVS-2, l’azienda acquista anche il nuovo sistema Sacmi PVS-3, destinato al ripasso ad alta velocità dei lotti di preforme  >>

20/12/2017
Con Sacmi, tira una nuova aria alla Ge.Fe. Polymers di Toscanella
Grazie al “naso elettronico” che Sacmi ha gratuitamente messo a disposizione di Arpae Imola, effettuate rilevazioni oggettive sui cattivi odori emessi dall’impianto di riciclo di materiale plastico  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy