Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
20/03/2017
Duravit premia l’AVI Concept di Sacmi

Il rivoluzionario metodo Sacmi per il colaggio in alta pressione di sanitari conquista l’azienda tedesca, punto di riferimento internazionale nel sanitario di alta qualità e design.

Duravit, punto di riferimento nel mondo per il sanitario di alta qualità e design, sceglie l’AVI Concept, il sistema di colaggio in alta pressione Sacmi che ha rivoluzionato il modo di produrre sanitari. La nuova cella di colaggio, dotata di due AVI e un robot, è stata installata ed avviata con successo, tra aprile e maggio scorsi, presso la sede principale dell’azienda, situata a Hornberg, Germania, nel cuore della Foresta Nera.

Lanciata sul mercato due anni fa, AVI si distingue dalle soluzioni concorrenti per l’eccellente produttività e, in modo particolare, per il rivoluzionario sistema di cambio rapido dello stampo che riduce a poche decine di minuti (a fronte delle diverse ore necessarie con sistemi tradizionali) il tempo necessario per sostituire lo stampo ed avviare quindi la produzione di una differente tipologia di articoli. Sono queste caratteristiche – insieme alle ridotte esigenze di manutenzione ed alla compatibilità di AVI con stampi esistenti progettati per AVM e AVE – ad aver attirato l’attenzione del brand internazionale del sanitario di qualità.

La nuova cella di colaggio equipaggiata con le due soluzioni AVI – che si aggiungono alle due AVM Sacmi già in funzione da alcuni anni presso l’azienda tedesca – è destinata alla produzione di vasi complessi in 7 parti a brida incollata. Grande la soddisfazione del committente già a pochi mesi dall’avvio, grazie ai plus dell’AVI Concept che vanno da un ciclo macchina inferiore ai 20 minuti (in pratica, grazie alle due nuove soluzioni installate, Duravit può produrre un nuovo articolo ogni 10 minuti), al rivoluzionario sistema di cambio rapido che esplica tutte le proprie potenzialità, in particolare, nella gestione di vasi complessi, in quanto elimina completamente le lunghe operazioni di movimentazione manuale a basso valore aggiunto (operazioni che, su questo tipo di produzioni, possono impiegare anche diverse ore).

Nel caso di AVI Concept, tutte le operazioni di handling dello stampo vengono gestite da robot antropomorfo che può sfilare e movimentare tutte le parti stampo prelevandole direttamente dalla macchina. Altro valore aggiunto della soluzione, la compatibilità di AVI Concept con gli stampi esistenti progettati per AVM e AVE: un ulteriore plus su cui ha potuto contare l’azienda tedesca, grazie alle AVM Sacmi precedentemente installate e all’ampio parco stampi disponibile.

Con questa fornitura, destinata ad uno dei brand leader nel settore per qualità, design ed eccellenza produttiva, Sacmi mette a frutto e proietta verso il futuro gli oltre 30 anni di esperienza nella progettazione e commercializzazione di soluzioni per la produzione di ceramica sanitaria e, specialmente, nello sviluppo delle celle di colaggio in alta pressione con le quali l’azienda italiana ha fatto scuola in tutto il mondo. Allo stesso tempo, l’operazione conferma e rafforza una partnership di lungo corso tra il Gruppo Sacmi e Duravit che, oltre alle soluzioni AVI e AVM già in funzione nella sede di Hornberg, ha commissionato in passato a Sacmi una cella AVE, attualmente installata presso l’unità produttiva francese, oltre a soluzioni per la smaltatura robotizzata, l’ultima delle quali di recente finalizzata allo stabilimento Duravit presente in Cina.
Indietro

News Commerciali

 
04/07/2018
Sacmi World Cup, con Oulmès un’avventura Mondiale
L’azienda marocchina, già interlocutore privilegiato Sacmi per tutte le forniture delle proprie linee beverage, realizza una speciale confezione per rendere omaggio alla partecipazione della Nazionale di calcio ai Mondiali di Russia  >>

27/06/2018
Vietnam, Caesar triplica la linea di smaltatura con Sacmi-Gaiotto
Forniti 3 nuovi robot GA-OL e un GA2000 per la smaltatura robotizzata di vari articoli di ceramica sanitaria.  >>

27/06/2018
Villeroy & Boch, salgono a 11 i robot Sacmi-Gaiotto
La storica azienda tedesca conferma la partnership di lungo corso con l’azienda del Gruppo Sacmi, installando due nuovi robot GA 2000 per la smaltatura pezzi di grandi dimensioni  >>

26/06/2018
Sacmi, handling e smaltatura 4.0 per Ceramica Flaminia
L’impianto completo ad alto contenuto di tecnologia e automazione entrerà a regime a fine giugno. Sette i robot forniti, per una logica di automazione totale della produzione a valle dell’essiccatoio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy