Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
14/01/2011
Gaiotto: quando automazione fa rima con ambiente

Ceramica Flaminia, Ceramica Catalano e Gsi puntano sulle cabine per la smaltatura a secco

Recuperare il 99% dello smalto in eccesso, senza bisogno di utilizzare acqua e senza necessità, di conseguenza, di dotarsi di costosi sistemi di depurazione. Tutto ciò è possibile grazie alle cabine per  la smaltatura a secco, firmate Gaiotto Automation, l’azienda del Gruppo Sacmi specializzata nella progettazione e nella produzione di sistemi automatizzati per la smaltatura e la movimentazione dei prodotti ceramici.

Soluzioni per l’automazione di processo che sono state oggetto di alcune importanti scelte di investimento da parte di tre aziende leader nel settore del sanitario, operanti nel distretto di Civita Castellana. La prima, la Ceramica Flaminia – specializzata nella produzione di idrosanitari in Vitreous China e Fine Fire Clay – ha ordinato e installato ben cinque cabine di smaltatura, eliminando così la necessità di installare sistemi di depurazione a fianco della linea produttiva, grazie alle caratteristiche di un impianto ad altissima filtrazione in grado di operare in modo completamente automatizzato e senza l’ausilio di acqua quale tradizionale sistema di abbattimento dello smalto.

La stessa scelta – con un impianto a testa – è stata effettuata da Ceramica Catalano e Gsi, la prima con sede produttiva a Fabrica di Roma e da quasi 35 anni protagonista del sanitario Made in Italy, la seconda attiva “solo” dal 1990 ma in grado, forte di continui investimenti in Ricerca & Sviluppo, di guadagnarsi una solida posizione sul mercato con prodotti distribuiti in ben 1.000 punti vendita disseminati in oltre 40 Paesi del mondo. La forte valenza ecologica del sistema di smaltatura a secco – lo smalto recuperato viene raccolto da un’apposita vasca e reimmesso nel ciclo produttivo – si affianca qui a bassi costi di manutenzione dovuti alla capacità “autopulente” della macchina.

Indietro

News Commerciali

 
18/12/2017
Ceramica Duravit, terzo forno Riedhammer per la sede egiziana
Collaudato con successo, il nuovo forno intermittente si affianca alle macchine esistenti dedicate alla cottura e ricottura dei sanitari.  >>

11/12/2017
PET leader in Vietnam acquista il nuovo Sacmi PVS-3 per l’ispezione delle preforme
Primaria azienda del Paese nel settore della produzione di contenitori, preforme in PET e capsule in plastica, sceglie la garanzia della nuova soluzione Sacmi che consente il “total quality control” direttamente in linea e ad alta velocità.  >>

07/12/2017
Nord America e Caraibi, il water-market scommette sulla CCM Sacmi
Prestigiosa fornitura per la portoricana PET Plastics che ha acquistato un sistema completo capace di lavorare fino a 2mila capsule al minuto con performance superiori in termini di qualità, riduzione dei costi, aumento dell’efficienza del processo  >>

07/11/2017
Garanzia Sacmi-Riedhammer per Charu Ceramic Bangladesh
Forniti 2 nuovi forni shuttle HWS e un forno a tunnel TWS all’azienda, parte del Gruppo Great Wall, che punta al mercato della ceramica sanitaria d’alta gamma  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy