Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
10/12/2007
Il rilancio di Kemac passa da Sacmi Forni

Dopo la crisi del settore, una scelta per il futuro del brand

La notizia è dell’ultima ora: da questo momento Kemac non è più un’azienda a sé stante, ma diventa un brand che si affida alle linee produttive di Sacmi Forni e che fa riferimento, per quanto riguarda la rete commerciale, alla struttura di Sacmi Imola. A rivelarlo è il direttore generale della Divisione Ceramics&Tiles di Sacmi Imola, l’ingegner Claudio Marani.

“Già da un anno – spiega Marani – avevamo trasferito fisicamente le attività di Kemac dal polo produttivo Sacmi Impianti di Fiorano (Mo) a quello di Sacmi Forni, a Salvaterra di Casalgrande (Re). Una scelta dettata da motivi logistici, con la riorganizzazione delle attività del Gruppo nel comprensorio di Sassuolo, che ha implicato anche lo spostamento di Sacmi Impianti nella sede rinnovata e potenziata di nuove attività industriali di Sacmi Molds&Dies.
Ma c’è di più: “In questi anni – sottolinea Marani – abbiamo assistito a un momento particolare, dal punto di vista congiunturale, nel comparto terzo fuoco e pezzi speciali, il cuore dell’attività di Kemac”. Nella sostanza, un calo di interesse a livello internazionale per il settore del terzo fuoco dovuto al minimalismo imperante nel design di nuove gamme di prodotti per l’arredamento.

– La crescente necessità di integrazione del Gruppo - prosegue il direttore generale della divisione Ceramics&Tiles - ha portato all’effettiva incorporazione di tutte le attività di Kemac in Sacmi Forni e Sacmi Impianti”. Non più solo accorpamenti logistici, quindi, ma una vera e propria “fusione”, per cui le attività commerciali – preventivazione e vendita – saranno inserite nella Sacmi Impianti e coordinate dalla direzione di Imola, mentre le attività propriamente industriali saranno seguite da Sacmi Forni. “Questo – nota Marani – garantirà maggiori sinergie, in quanto Sacmi Forni opera già nei due rami di business di Kemac quali termico e automazione. Unificare le attività produttive ci permetterà di mantenere un brand già riconosciuto dal mercato, salvaguardando l’ottimizzazione dei costi industriali e, al contempo, porterà a sinergie di servizio rispetto a personale, logistica, acquisti, grazie alla capillarità della rete commerciale di Sacmi Imola”.

Terzo fuoco, mosaico e pezzi speciali continueranno quindi a parlare la lingua di Kemac, un marchio storico, già di proprietà Sacmi, riconosciuto a livello mondiale. La “fusione” è legalmente effettiva  dal primo dicembre.

Indietro

News Corporate

 
05/10/2017
Nuova PH 8200 serie Imola, Sacmi inaugura l’era della pressatura smart
Oltre 150 clienti internazionali alla presentazione della nuova pressa Sacmi, la prima “nativa digitale” della serie Imola che, grazie all’automazione basata su bus di campo Ethernet Powerlink, offre avanzati servizi di diagnostica integrata e remote service  >>

11/08/2017
Sacmi, nuova organizzazione per la business unit Cioccolato
L’operazione getta le basi per un ulteriore sviluppo del settore, già perno delle attività della Divisione Food del Gruppo.  >>

21/07/2017
È Alessandro Paini il nuovo DG della Divisione Sacmi Beverage
Grande esperienza internazionale nello sviluppo prodotto e nel coordinamento globale vendite, Paini prende il testimone da Vezio Bernardi, da oggi al vertice della Divisione Closures & Containers del Gruppo  >>

07/06/2017
SACMI – Bilancio consolidato a 1,4 miliardi di euro e patrimonio netto in crescita
Risultati positivi in tutti i business di riferimento. Cresce il peso specifico del mercato italiano, “segno di una ripresa importante degli investimenti delle imprese nel settore”. Così il presidente di SACMI Imola, Paolo Mongardi, alla presentazione del Bilancio consolidato del Gruppo all’Assemblea dei Soci del 19 maggio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy