Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
06/09/2016
Levigatura-lappatura grandi lastre: Iride sceglie Sacmi-Nuova Sima

La fornitura completa ed amplia l’offerta del Gruppo Sacmi nel settore delle soluzioni per la finitura delle grandi lastre in cotto, nel segno di flessibilità, elevata automazione e “controllo qualità totale”

Si amplia l’offerta Sacmi nel settore delle soluzioni per la lappatura-levigatura di piastrelle e grandi lastre ceramiche. A confermarlo è la prestigiosa fornitura perfezionata da Nuova Sima – azienda del Gruppo Sacmi, specializzata nella fornitura di soluzioni automatizzate per la lavorazione, ispezione, movimentazione e fine linea – per Iride, storico protagonista del distretto sassolese nelle lavorazioni ceramiche, al servizio dei più importanti brand del settore.

La fornitura, consegnata all’inizio dell’anno e già in piena produzione, si compone di una linea completa per la lappatura-levigatura di lastre in cotto, andando così a completare l’offerta Sacmi-Nuova Sima dopo le già affermate soluzioni realizzate per il taglio in crudo. Ad elevata automazione, la linea si compone di un sistema di handling automatico che preleva le piastrelle ed alimenta la macchina levigatrice-lappatrice. Estremamente innovativa, l’isola di lavorazione si compone di due unità dotate ciascuna di 15 teste a ponte mobile, una soluzione che consente di gestire in modo efficace e flessibile i prodotti più diversi, comprese le grandi lastre fino al formato 1600x3200.

Tale soluzione – che si affianca ai sistemi per il taglio in crudo già integrati nella linea CONTINUA+ Sacmi per la produzione di grandi lastre ceramiche decorate – si presenta estremamente efficiente e competitiva proprio grazie alla possibilità di gestire, tramite le due unità di lavorazione, operazioni di levigatura e lappatura complesse, su ogni tipo di superficie e formato in commercio. Parte integrante della fornitura, a valle della lappatrice-levigatrice, è la linea di taglio, che consente di ottenere i vari sottomultipli a partire da una superficie già trattata, quindi pronta per le successive fasi di rifinitura, confezionamento e pallettizzazione.

Proprio sul trattamento finale della lastra insiste un ulteriore pilastro della commessa realizzata per Iride, con una soluzione che, insieme all’asportazione di materiale vetrificato residuo dalla lastra, consente di occludere le microporosità che si vanno a formare sulla superficie ceramica, spesso responsabili dei noti problemi di pulibilità della superficie nel tempo. Grazie alla macchina Sacmi-Nuova Sima, la lastra può godere di ottime caratteristiche di pulibilità nel tempo, fattore distintivo dal lato posa e significativo valore aggiunto specialmente per le superfici ceramiche calpestabili di esercizi commerciali, aeroporti, aree pubbliche altamente frequentate.

A corredo della linea di lappatura-levigatura, taglio e finitura Nuova Sima ha anche fornito – tramite il brand specializzato Surface Inspection sei sistemi di ispezione automatica per il controllo dimensionale e cromatico, una soluzione efficace per garantire la perfetta rispondenza dei manufatti alle specifiche di superficie, dimensione e tono richieste: per Iride un importante ed ulteriore carattere distintivo, insieme all’elevata automazione della linea, che consente di effettuare un controllo qualità totale in maniera automatica, ad oggi tra i pochissimi “terzisti” del distretto attrezzati per offrire questo tipo di servizio.
Indietro

News Commerciali

 
04/07/2018
Sacmi World Cup, con Oulmès un’avventura Mondiale
L’azienda marocchina, già interlocutore privilegiato Sacmi per tutte le forniture delle proprie linee beverage, realizza una speciale confezione per rendere omaggio alla partecipazione della Nazionale di calcio ai Mondiali di Russia  >>

27/06/2018
Vietnam, Caesar triplica la linea di smaltatura con Sacmi-Gaiotto
Forniti 3 nuovi robot GA-OL e un GA2000 per la smaltatura robotizzata di vari articoli di ceramica sanitaria.  >>

27/06/2018
Villeroy & Boch, salgono a 11 i robot Sacmi-Gaiotto
La storica azienda tedesca conferma la partnership di lungo corso con l’azienda del Gruppo Sacmi, installando due nuovi robot GA 2000 per la smaltatura pezzi di grandi dimensioni  >>

26/06/2018
Sacmi, handling e smaltatura 4.0 per Ceramica Flaminia
L’impianto completo ad alto contenuto di tecnologia e automazione entrerà a regime a fine giugno. Sette i robot forniti, per una logica di automazione totale della produzione a valle dell’essiccatoio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy