Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
06/11/2015
Nuovo forno EKO, vendite già oltre quota 50 presso i maggiori player globali del settore

Un primato assoluto nella riduzione dei consumi, che si affianca agli accorgimenti progettuali per garantire massima flessibilità ed efficienza della linea

Volume dei fumi ridotto del 20% rispetto a un forno tradizionale, meno 25% dei consumi durante i vuoti di produzione ed un consumo a regime da record. È questa la sfida del Gruppo Sacmi che, con la nuova linea di forni EKO, sta conquistando crescenti quote di mercato in tutto il mondo con oltre 50 macchine vendute, il 70% delle quali già avviate con pieno successo presso i maggiori player globali dell’industria ceramica.

Il primato in termini di consumi non è l’unico punto di forza della proposta EKO, che si estende anche a caratteristiche progettuali tali da favorire l’incremento di competitività sul mercato e la rispondenza alle più moderne esigenze produttive.

Prima tra tutte, la frequenza dei cambi formato e la necessità di gestire lotti produttivi sempre più piccoli, esigenze alle quali Sacmi risponde sia riducendo di un quarto i consumi del forno durante i vuoti di produzione, sia attraverso sistemi di monitoraggio e controllo delle curve di cottura tali da minimizzare la variazione di temperatura all’interno della camera di cottura (contenuta entro i 2 °C), il che consente un’altissima precisione nella resa dei materiali indipendentemente da formati e spessori, minimizzando allo stesso tempo gli scarti.

Precisa la scelta di mettere il dato sui consumi del forno a disposizione della committenza, che ha la possibilità di monitorare le performance della macchina termica in tempo reale tramite un’interfaccia avanzata ed user friendly. Nelle macchine Sacmi, il sistema di supervisione integrato fornisce infatti tutte le informazioni essenziali sull’impianto ed è interfacciabile con strumenti esterni di controllo, un fattore essenziale per una corretta gestione dei moderni impianti produttivi.

Forte di numerose referenze acquisite presso i maggiori protagonisti dell’industria ceramica europea ed internazionale – gli oltre 50 forni EKO sono stati venduti in 10 Paesi del mondo – Sacmi si propone dunque come impiantista completo capace di offrire una consulenza a 360°, grazie a un consolidato know how sulle procedure per l’ottimizzazione dei consumi e delle risorse su ogni fase della linea produttiva.

Indietro

News Tecnologia

 
03/07/2018
CHS360 Sacmi, riferimento mondiale per l’ispezione delle tall alluminium caps
Dall’Australia al Cile, altre 4 soluzioni di recente fornite ad aziende operanti nel closures per il settore vino. Da segnalare le nuove features della macchina, per il controllo qualità totale di queste particolari capsule  >>

24/05/2018
L’ATM Sacmi, 50 anni ma non li dimostra
Mezzo secolo di onorato servizio per l’ATM35 installato presso Marazzi.  >>

09/04/2018
Sacmi, partner globale per il packaging sostenibile
Con la nuova Sacmi Heroline è possibile realizzare contenitori più leggeri e performanti, con risparmi sui costi delle materie prime, ottimizzazione dei consumi ed incremento di efficienza logistica.  >>

23/03/2018
GDA80, il piccolo gioiello Sacmi-Gaiotto protagonista in oltre 100 stabilimenti di tutto il mondo
Dal suo lancio sul mercato, nel 2013, i dati raccolti sul campo parlano chiaro: in un solo anno di utilizzo l’investimento viene ammortizzato grazie a risparmi superiori al 90% su interventi manuali e ricambistica  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy