Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
11/06/2014
Rak Ceramics e Sacmi verso nuovi formati con CONTINUA PLUS

A breve, in produzione la nuova linea Continua Plus, che consentirà la realizzazione di grandi lastre in porcellanato tecnico e smaltato

Rak Ceramics, multinazionale leader mondiale nel campo ceramico con sede a Ras Al Khaimah, negli Emirati Arabi Uniti, ha commissionato a Sacmi il rinnovamento della propria linea di produzione per grandi formati.

Nata nel 1989 per volere della famiglia reale dell’emirato di Ras Al Khaimah, Rak Ceramics sceglie Sacmi per la realizzazione dei suoi primi investimenti e inizia così la sua impetuosa crescita, arrivando a raggiungere nel 2010 e 2011 il prestigioso traguardo di “Più grande produttore mondiale di piastrelle”, con 117 milioni di metri quadri/anno prodotti, considerando sia la produzione negli UAE, che nelle numerose fabbriche dislocate in Bangladesh, India, Cina, Sudan, Iran, a cui si aggiunge anche la produzione di sanitari e stoviglie.

Rak si affaccia al mondo dei grandi formati già nel lontano 2001, quando il gruppo imolese fornisce, per la prima volta al di fuori dal distretto di Sassuolo, la tecnologia per la produzione di lastre fino al 1200x1800 e spessori fino a 2 cm, all’epoca in pressatura tradizionale con una pressa PH7200 ad alto tonnellaggio. Ed è sempre verso il mercato delle grandi lastre che, dietro la lungimirante guida di Abdallah Massaad, CEO di Rak Ceramics, l’azienda ha recentemente avviato una serie di investimenti volti all’incremento dell’efficienza ed al rinnovamento della gamma prodotti. 

È infatti in spedizione una nuovissima linea CONTINUA PLUS per la produzione di lastre ceramiche in porcellanato tecnico e smaltato della considerevole dimensione di 1500x3000, con possibilità di diversi spessori.

La linea CONTINUA PLUS è l’evoluzione dell’ormai consolidata linea Continua tradizionale, tecnologia sviluppata e brevettata dal gruppo Sacmi per la produzione di grandi formati. Mentre con la linea Continua, dopo una prima fase di precompattazione su nastro, si passa poi alla pressatura finale con una pressa ad alto tonnellaggio, la Continua Plus,  grazie ad un super-compattatore in grado di pressare le polveri ceramiche ad una pressione equivalente a 450 kg/cm2, consente di alimentare in continuo un letto di polvere atomizzata e trasformarlo “istantaneamente” in un materiale ceramico pronto per la cottura, con significativi vantaggi sia in termini di riduzione e razionalizzazione dei costi di installazione e fabbricazione, sia per la grande flessibilità dei prodotti ottenibili.

Ed è proprio alla massima flessibilità che punta la linea sviluppata dalla divisione impianti del gruppo Sacmi in stretta collaborazione con il gruppo RAK, una linea capace di integrarsi nell’impianto esistente senza stravolgerne la già imponente capacità produttiva.

La fornitura comprende il gruppo di carico polveri con macchine digitali a secco DDD, i dispositivi di caricamento a tutta massa APC e gli accessori per realizzare effetti in doppio caricamento e multistrato, anche con polveri micronizzate, al fine di offrire a RAK CERAMICS la possibilità di ampliare fortemente il range produttivo e gli effetti grafici a secco. La parte di pressatura comprende il supercompattatore PCR1600 PLUS, in grado di compattare una lastra ceramica con larghezza massima in crudo di 1600 mm e lunghezza illimitata, seguito da un nuovo essiccatoio monostrato di bocca 3500 mm per l’essicamento delle grandi lastre.

Completa la linea una decoratrice digitale COLORA HD 1808, nuova nata della famiglia Intesa, azienda del gruppo Sacmi dedicata allo sviluppo della decorazione digitale. In grado di stampare fino alla notevole dimensione di 1800 mm con inchiostri fino a 8 colori, la stampante sarà impiegata per la decorazione di lastre ad alto valore estetico, in collaborazione con i più prestigiosi studi grafici e i migliori colorifici.

Grazie allo sviluppo congiunto del progetto con i tecnici di RAK, sarà possibile sfruttare le potenzialità della linea nella duplice veste di CONTINUA tradizionale (dunque con ripressatura) e di CONTINUA PLUS (solo compattazione dinamica). Un progetto dunque altamente innovativo e tecnicamente sfidante, che testimonia ancora una volta il ruolo sempre più strategico del gruppo Sacmi in qualità di partner tecnologico.

 

Indietro

News Commerciali

 
18/01/2018
Sacmi DECOCAP 360-3D e ULYSSE conquistano multinazionale del can-making
I nuovissimi sistemi di ispezione per capsule sviluppati dalla Divisione Sacmi Automation & Inspection Systems sono stati testati con successo presso gli stabilimenti spagnoli di un noto Gruppo.  >>

04/01/2018
Sacmi fornisce a Catalan Ceramics la pressa più grande del Vietnam
Già leader sul mercato locale, il player del sud-est asiatico ha acquistato di recente da Sacmi un impianto completo per ceramica smaltata, dalla pressa al forno,  >>

03/01/2018
Sistemi di visione per preforme, primaria azienda spagnola sceglie la garanzia Sacmi PVS
Dopo PVS-2, l’azienda acquista anche il nuovo sistema Sacmi PVS-3, destinato al ripasso ad alta velocità dei lotti di preforme  >>

20/12/2017
Con Sacmi, tira una nuova aria alla Ge.Fe. Polymers di Toscanella
Grazie al “naso elettronico” che Sacmi ha gratuitamente messo a disposizione di Arpae Imola, effettuate rilevazioni oggettive sui cattivi odori emessi dall’impianto di riciclo di materiale plastico  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy