Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
02/03/2004
Sacmi lancia la nuova linea di piegatura piastrelle

La rivoluzionaria tecnologia produttiva, brevettata da Keser, potrà essere utilizzata soprattutto nell’ edilizia abitativa e ospedaliera

E’ pienamente operativa  la nuova linea di piegatura piastrelle in gres porcellanato, realizzata dalla collaborazione tra Keser Diva Design, titolare del brevetto mondiale del sistema di piegatura, e Sacmi, che ha l’esclusiva mondiale per la fornitura di linee tecnologiche per la sua lavorazione. Le potenzialità commerciali di questa tecnologia produttiva sono enormi. L’intera industria mondiale della ceramica, infatti, potrebbe utilizzarla. La linea è costituita da uno speciale forno, idoneo alla piegatura delle piastrelle che sono sostenute da una supporteria refrattaria, e da una serie di attrezzature necessarie a preparare la piegatura e a completare la finitura del pezzo stesso. Si tratta di una soluzione rivoluzionaria perché permette di piegare la piastrella con angoli variabili ed impostabili a priori. Finora, processi simili erano possibili soltanto con il vetro, materiale che per essere modellato ha bisogno di temperature relativamente basse. Per trattare allo stesso modo la ceramica occorre invece raggiungere temperature molto elevate, attorno ai 1200°. “Grazie alla nuova linea – dice Roberto Fabbroni, direttore generale di Keser -  sarà possibile ottenere lastre di ceramica sagomate a seconda delle proprie esigenze. Un architetto potrà richiederle personalizzate, sulla base dei propri progetti”. L’utilizzo pratico sarà dunque fondamentalmente legato alla casa e ai suoi angoli. Un elemento unico di ceramica piegato a 90 gradi, oltre a ricoprire un intero gradino, potrà fare sia da pavimento che da rivestimento della parete, in sostituzione del tradizionale battiscopa. “Quest’innovazione – continua Fabbroni – permette di eliminare gli spigoli e gli interstizi fra parete e pavimento, dove si annida spesso la polvere, per cui l’auspicio è che possa essere tenuta in considerazione dagli ospedali, e in generale da tutti quegli ambienti che hanno bisogno di grande igiene e pulizia. In Germania, ad esempio, era stata vietata la ceramica nelle strutture ospedaliere, proprio per evitare gli interstizi. Ora, questo prodotto potrebbe riaprire il discorso”.

 

 

Indietro

News Tecnologia

 
25/08/2017
Multinazionale del food&drink sceglie la garanzia di CVS360-3D
Player internazionale investe sui sistemi di ispezione Sacmi per il controllo qualità della corretta applicazione della capsula sui prodotti dairy e bevande ready to drink realizzati nei propri stabilimenti negli States  >>

26/06/2017
Hot filling e CSD in un’unica soluzione per lattine: Sacmi ECF sbarca in Marocco
Parte della nuova generazione di riempitrici elettroniche isobariche, il monoblocco fornito può gestire fino a 24mila lattine l’ora nei formati più diffusi, con massima flessibilità, ridotte esigenze di manutenzione e garanzia totale sull’integrità del prodotto  >>

21/06/2017
K Labellers by Sacmi
La nuova serie di etichettatrici modulari a media velocità presentata in UK  >>

19/06/2017
Sacmi KUBE – “Zero dowtime” per i professionisti del benessere
Primaria azienda statunitense, specializzata nella produzione e commercializzazione di bevanda probiotica, acquista da Sacmi una seconda etichettatrice modulare della gamma KUBE, scelta per le caratteristiche di flessibilità, produttività e per il design robusto e compatto che garantisce massima efficienza in ogni condizione produttiva  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy