Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
04/09/2009
A Monaco di scena il terzo PET World Congress

Sacmi protagonista con le ultime novità in materia di tecnologia della compressione

Appuntamento a Monaco, dal 14 al 19 settembre, per l’industria globale del PET. Un’occasione da non perdere per gli operatori del settore, interessati a conoscere sia le più recenti evoluzioni del mercato, sia le ultime innovazioni messe in campo dai protagonisti dell’industria del PET. Tra queste, Sacmi Imola, che attraverso la Divisione Beverage si pone come punto di riferimento nella fornitura di linee complete per l’imbottigliamento.

Sacmi si presenterà al terzo PET World Congress con una relazione dal titolo: “Produzione di preforme in PET attraverso la tecnologia della compressione e processo di stiro-soffiaggio delle bottiglie di PET: un sistema flessibile e conveniente per passare dalla materia prima alla bottiglia”.

Dietro alla relazione di Sacmi, che sarà presentata da Marco Savorani, stanno due soluzioni all’avanguardia per la lavorazione del PET, ossia le nuovissime PAM e SBF. La linea PAM, acronimo di Preform Advanced Moulding, è in grado di produrre preforme in PET con una produttività massima di 27.000 mila pezzi/ora, mediante tecnologia a compressione. La soluzione SBF (Stretch Blow Forming), per lo stiro-soffiaggio delle bottiglie in PET, comporta invece l’utilizzo di uno stampo a doppia impronta, ed è in grado di produrre, con cambio formato rapido, due bottiglie da 0,5 litri o una bottiglia da 1,5 e 2 litri. L’asta di stiro con comando elettromeccanico permette, in ogni momento, di adattare la velocità di stretch al tipo di bottiglia, indipendentemente dalla velocità della macchina. Quest’ultima è progettata per essere integrata a monte con PAM e, a valle, con le linee d’imbottigliamento.

La Linea integrata PAM+SBF garantirà comunque un’ottima flessibilità di utilizzo dal momento che entrambe le macchine avranno la possibilità di essere alimentate e di produrre in maniera indipendente.
Diversi i vantaggi delle nuove linee Sacmi per la lavorazione del PET che sfruttano la tecnologia della compressione: l’uscita continua di preforme orientate consente infatti di effettuare in linea sia il controllo qualità sia il soffiaggio riducendo significativamente i consumi energetici. Inoltre una bottiglia in PET prodotta dalla linea combinata PAM+SBF consente una riduzione di peso rispetto ad una prodotta da una preforma a iniezione – a parità di performance – grazie a una migliore omogeneità di distribuzione del materiale. Infine, vista l’assenza del punto di iniezione, con una preforma a compressione può essere stirato anche il fondo della bottiglia.

La tecnologia della compressione, probabilmente abbinata ad una linea di soffiaggio, è destinata a crescere rapidamente e a diffondersi sul mercato, garantendo alle aziende che ne faranno uso vantaggi più generali in termini di competitività e produttività.

Sacmi realizzerà inoltre una relazione sulle ultime tendenze e i più recenti sviluppi nel mondo dei tappi beverage. La tecnologia della compressione per tappi, con la quale Sacmi ha iniziato le proprie attività circa 15 anni fa, si sta imponendo in maniera massiccia sul mercato. L’intervento dal titolo “Chiusure: ultimi sviluppi”, che sarà realizzato da Luca Nanetti, si concentrerà in prima istanza sui vantaggi tecnologici che la tecnologia della compressione offre per poi mostrare alcuni degli ultimi sviluppi in campo di design prodotto che la business unit di Imola ha realizzato negli ultimi tempi. Un’attenzione particolare verrà messa nel dare allo spettatore elementi oggettivi di valutazione comparativa tra le due tecnologie usate nel mondo dei tappi in plastica ovvero compressione e iniezione. La seconda parte della presentazione mostrerà alcuni degli sviluppi tecnologici più importanti realizzati da Sacmi e rispondenti alle ultime tendenze del mercato del beverage in un importante momento di cambio di specifica per i finish delle bottiglie sia per prodotti piatti che per prodotti gasati.

In entrambi i casi le presentazioni di Sacmi lasciano intravedere importanti sviluppi sostenuti da altrettanto importanti investimenti che evidenziano la tendenza del Gruppo Sacmi a ricercare sempre più una posizione di leadership in questo settore.

Programma del Pet World Congress

Indietro

News Eventi

 
19/10/2017
Sacmi, full packaging solutions a Gulfood Manufacturing 2017
Appuntamento a Dubai dal 31 ottobre al 2 novembre con un doppio spazio espositivo. Come di consueto focus principale il mondo BEVERAGE e novità di quest’anno la compartecipazione di CM-OPM, presente con un’incartatrice CMY55CD.  >>

09/10/2017
Soluzioni SACMI 4.0 a CBST 2017 di Shanghai
Tre sedi locali e decenni di operatività sul mercato cinese si affiancano alle molteplici novità in campo sia sulla gamma di macchine sia sotto il profilo del supervisore d’impianto  >>

29/09/2017
Host Milano accoglie l’innovativa soluzione Sacmi per la produzione di coffee capsules
La rivoluzionaria proposta trasla su questo settore tutti i vantaggi della tecnologia di compressione Sacmi, ampiamente testati e riconosciuti nella produzione di capsule per il mercato del Beverage.  >>

22/09/2017
Riedhammer protagonista alla fiera Powtech 2017
L’azienda del Gruppo Sacmi presenta le ultime soluzioni tecnologiche all’evento di riferimento nel settore delle polveri, granulati e materiali similari (Norimberga, 26-28 settembre 2017)  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy