Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
15/01/2016
Alla fiera Prodexpo di Mosca il mondo beverage a marchio Sacmi

il Gruppo presenta le principali novità di gamma, nella direzione di un’integrazione totale tra la produzione di capsule e preforme e la linea di imbottigliamento

Progetti aperti nella Federazione Russa, nel solo 2015, per un valore di oltre 38 milioni di euro, su tutta la gamma delle soluzioni tecnologiche ed impiantistiche per la filiera beverage. Questo il biglietto da visita di Sacmi che partecipa per la prima volta alla fiera Prodexpo di Mosca, l’evento fieristico internazionale, alla 23esima edizione, dedicato alle tecnologie per l’industria del food & beverage, dalle materie prime alla trasformazione e al packaging (Moscow Expo Centre, 8-12 febbraio 2016).

 

Sacmi partecipa alla fiera con un proprio spazio espositivo di 15 mq (pav. 7, hall 1, stand n° 71c32), determinata a sottoporre alla platea di clienti attuali e potenziali – stando ai record 2015, sono oltre 55mila gli operatori professionali attesi, provenienti da 97 Paesi del mondo e, naturalmente, da ogni parte della Federazione Russa – la propria gamma completa di soluzioni per l’industria delle bevande, i cui vantaggi in termini di efficienza, produttività, affidabilità sono sempre più apprezzati sui mercati internazionali in generale e su quello russo in particolare, come dimostrano le molteplici referenze acquisite le trattative in corso.

 

A farla da padrone – scorrendo l’elenco dei progetti realizzati o in corso di realizzazione – le macchine per la produzione di capsule che utilizzano la tecnologia della compressione, parte della gamma CCM (continuous compression moulding), giudicata la migliore tecnologia attualmente sul mercato in termini di tempi ciclo ridottissimi, risparmio energetico, migliore qualità del prodotto garantita dalla totale ripetibilità del processo. Proposta in un’ampia gamma – da 24 a 80 cavità – ed in diverse versioni a seconda del tipo di capsula e di produttività richiesta, la pressa a compressione viene proposta in abbinamento con l’innovativo stampo a raffreddamento potenziato COOL+ che consente una ulteriore riduzione dei tempi ciclo e un incremento di produttività fino al 50% rispetto agli stampi standard.

 

Dai vantaggi intrinseci della compressione alle soluzioni per la produzione di preforme che sfruttano la tecnologia dell’iniezione, un altro settore che vede Sacmi protagonista con lo sviluppo e l’ampliamento della gamma IPS (injection preform moulding). Obiettivo di Sacmi, far conoscere più da vicino le novità di gamma, che hanno affiancato alla consolidata ed affermata IPS 220 la nuova IPS 400 per stampi fino a 128 cavità, una piattaforma che incorpora novità importanti quali la nuova modalità di scarico delle preforme, consumi specifici particolarmente contenuti e soluzioni progettuali per ridurre il tempo di lock-to-lock fino a 2,1 secondi.

 

Particolarmente attenta ad intercettare le immense potenzialità che il mercato russo esprime nel settore del PET – su tutte l’imbottigliamento della birra, con Sacmi in prima linea nel settore fin dal 2012 quando l’evoluzione del quadro normativo ha aperto stabilmente nuove prospettive per i produttori – il Gruppo Sacmi può offrire al committente quale ulteriore valore aggiunto sistemi di controllo e ispezione direttamente in linea sia delle preforme (diverse le trattative in corso per la vendita in Russia dei nuovi modelli PVS.) sia delle capsule (plastic caps, alluminium caps, crown caps), sia dell’intero sistema capsula bottiglia, da segnalare il Nuovo sistema di controllo  LVS360 3D, in grado di controllare a 360° le pareti di  bottiglie e container di ogni foggia e dimensione. In più, tecnologie avanzate di etichettatura tra cui Kube, la nuova gamma di etichettatrici modulari progettata per consentire la massima flessibilità di utilizzo in un mercato in continua e costante evoluzione, o la pluri-affermata serie Opera, nell’ambito di un’offerta completa che si distingue per la modularità delle soluzioni e, dunque, la possibilità di gestire in modo efficace, ed in parallelo, più sistemi di etichettaggio (a caldo, a freddo, autoadesiva, ecc.) nel segno dell'ottimizzazione dei costi e delle performance.

 

Da rilevare infine, tra gli sviluppi più recenti, il nuovo sistema Colora Cap per la stampa digitale a colori e in alta definizione di tappi e chiusure, caratterizzato da elevatissime velocità produttive, massima flessibilità (la decorazione può essere modificata in tempo reale). Mentre con l’innovativo sistema di stoccaggio automatico CPB LINK Sacmi propone l’integrazione della produzione delle capsule e delle preforme con la linea di imbottigliamento, nell’ottica del risparmio energetico (progetto HERO) e logistico, incrementando al tempo stesso la sicurezza igienica del processo. A completare il quadro, le tecnologie per il filling, dagli impianti per il riempimento e il confezionamento di imballaggi tipo Bag-in-Box fino all’innovativa soluzione FFS (form-fill-seal), la tecnologia che consente, in un unico processo, la termoformatura del contenitore partendo da bobina in film plastico multistrato, quindi il riempimento ultra-clean e la chiusura del pack, con garanzia assoluta di efficienza, affidabilità, integrità del prodotto.

 

A presidio di un potenziale mercato di oltre 143 milioni di consumatori, Sacmi opera nel Paese con una propria sede commerciale fin dagli anni Ottanta, realizzando poi, già nel 2004, una vera e propria sede locale, Sacmi Mosca, capace di agire come partner diretto per la committenza sull'intero mercato russo del beverage-packaging.

Indietro

News Eventi

 
09/10/2017
Soluzioni SACMI 4.0 a CBST 2017 di Shanghai
Tre sedi locali e decenni di operatività sul mercato cinese si affiancano alle molteplici novità in campo sia sulla gamma di macchine sia sotto il profilo del supervisore d’impianto  >>

29/09/2017
Host Milano accoglie l’innovativa soluzione Sacmi per la produzione di coffee capsules
La rivoluzionaria proposta trasla su questo settore tutti i vantaggi della tecnologia di compressione Sacmi, ampiamente testati e riconosciuti nella produzione di capsule per il mercato del Beverage.  >>

22/09/2017
Riedhammer protagonista alla fiera Powtech 2017
L’azienda del Gruppo Sacmi presenta le ultime soluzioni tecnologiche all’evento di riferimento nel settore delle polveri, granulati e materiali similari (Norimberga, 26-28 settembre 2017)  >>

12/09/2017
EURO PM2017 – Conferenza e Mostra Europea sulla Metallurgia delle Polveri
Sacmi a Milano Congressi (MiCo). dall’1 al 5 Ottobre 2017  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy