Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
10/06/2013
Con COOL+ un altro salto di qualità per la compressione Made in Sacmi

Installabile su tutta la gamma CCM, la soluzione riduce il tempo di raffreddamento delle capsule e consente incrementi di produttività fino al 50%

Una soluzione che incrementa ulteriormente il vantaggio competitivo della tecnologia della compressione nella produzione di capsule e rafforza il ruolo di Sacmi come partner strategico per le scelte d’investimento nel pianeta beverage. Si chiama COOL+, il raffreddamento potenziato degli stampi – frutto di anni di studi e ricerche nei laboratori Sacmi – che permette di ridurre in modo significativo il tempo di raffreddamento del tappo e, di conseguenza, il tempo ciclo totale, incrementando la produttività fino al 50%.
 
Installabile su tutta la gamma CCM – Continuous Compression Moulding – con cui Sacmi sta giocando un ruolo di player globale nella produzione di capsule con la tecnologia della compressione, il sistema COOL+ consiste in una diversa circuitazione del liquido di raffreddamento all’interno dello stampo, grazie alla quale tutte le parti a contatto con la plastica vengono raffreddate.
 
I vantaggi competitivi in termini di flessibilità e facilità di manutenzione, peculiari della tecnologia Sacmi a compressione, rimangono immutati.
 
Ampiamente testato da Sacmi nell’ultimo anno a livello industriale – con la produzione di diverse centinaia di milioni di tappi presso importanti player europei – COOL+ non ha evidenziato alcuna criticità a livello di stabilità del processo, vita utile dello stampo, eventuali effetti collaterali sulla macchina.
L’ideale, quindi, per quelle aziende che scelgono di installare nuove linee produttive, ma anche una soluzione interessante per le CCM esistenti, le quali possono essere aggiornate per supportare il nuovo stampo con un kit di conversione dall’impatto economico limitato.
 
Lo stampo COOL+ ha costi più elevati rispetto allo stampo tradizionale, ma sono più che compensati dalla possibilità di incrementare la capacità produttiva dell’impianto, a parità di investimento sulla macchina.
 
Conclusa la fase di test, Sacmi commercializza il sistema brevettato COOL+ già da alcuni mesi, con ampia soddisfazione da parte dei committenti.
A fare la differenza, come sempre, è anche la capillare rete commerciale di Sacmi, dislocata nei cinque continenti, capace quindi di accompagnare il cliente sin dalla fase progettuale ed offrire servizi in loco di formazione del personale ed assistenza post vendita.
Indietro

News Tecnologia

 
20/09/2018
Case History: Mutina
Realizzazioni ceramiche di design con Continua+  >>

07/09/2018
L’AVM SACMI compie 16 anni e vola a quota 220
Alla base del successo, la modularità della cella di colaggio SACMI che mette al centro lo stampo, lasciando al cliente la massima libertà nella gestione dell’automazione e degli asservimenti  >>

27/08/2018
Sacmi R2, la nuova frontiera del tampone isostatico, da oggi anche per grandi formati
A Tecnargilla 2018 la nuova proposta Sacmi M&D per portare sulla produzione di grandi formati tutti i vantaggi della soluzione in termini di perfetta quadratura della lastra e omogeneità densimetrica.  >>

23/08/2018
Sacmi CCM 4.0, the “state of art” of closures manufacturing
Raggiunto nel 2018 il traguardo della pressa CCM n° 2000 venduta sui mercati internazionali equipaggiata con tutti i sistemi 4.0 per garantire al cliente di ottenere il massimo ritorno dell’investimento  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy