Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
17/04/2007
Dosyflux, il nuovo dosatore Benco a sterilità garantita

La nuova unità di dosaggio asettica sarà disponibile su tutte le nuove macchine

Nuovo traguardo per Benco Pack, l’azienda piacentina del Gruppo Sacmi specializzata nella progettazione e produzione di macchine form-fill-seal orizzontali per il confezionamento di alimenti liquidi e pastosi in contenitori rigidi. L’azienda, in continua espansione sul versante del confezionamento asettico, mette infatti sul mercato una gamma di dosatori sterili completamente rinnovati.

In particolare, Benco ha appena ultimato i test batteriologici, in collaborazione con il centro Ricerca e Sviluppo di Sacmi e con l’Università di Parma, per controllare l’effettiva sterilità di azione della sua nuova unità di dosaggio asettica “Dosyflux”, composta da misuratori di flusso. Grazie a questi test positivi, ora il dosatore Dosyflux risulta disponibile su tutte le macchine Benco di nuova generazione. Queste, disponibili in versioni in grado di produrre da 6mila a 45mila contenitori all’ora, potranno dunque essere equipaggiate con un dosatore asettico capace di dosare da 100 a 1.500 millilitri di prodotto.

Con Dosyflux, la Benco Pack fa un ulteriore passo avanti sul versante del rinnovamento tecnologico delle termoformatrici orizzontali, a beneficio di tutti i clienti consolidati o potenziali. Tra i segreti alla base di questo nuovo successo – per un’azienda come Benco alla continua ricerca dell’innovazione – c’è proprio la semplicità del processo produttivo: un fattore importante, quando si lavora in ambiente asettico, poiché permette di ridurre al minimo le parti in contatto con il prodotto, rendendo più agevole l’asetticità del processo di confezionamento. In più, questa idea di processo porta a minimizzare l’usura dei componenti della macchina, semplificando allo stesso tempo le procedure di manutenzione, oltre a garantire nel migliore dei modi l’accuratezza del dosaggio.

Da ricordare – tra gli altri vantaggi del nuovo dosatore sterile con misuratori di flusso – la possibilità di variare la quantità di prodotto direttamente dal pannello di controllo, nonché la possibilità di monitorare a campione la quantità dosata da ogni singolo ugello al fine di testare, direttamente in linea, la precisione del dosatore. Il Dosyflux, assicura Benco, risulta adatto anche alla gestione di prodotti a bassa conducibilità elettrica o con eventuale presenza di pezzi solidi di grandezza variabile in sospensione.

Indietro

News Tecnologia

 
20/09/2018
Case History: Mutina
Realizzazioni ceramiche di design con Continua+  >>

07/09/2018
L’AVM SACMI compie 16 anni e vola a quota 220
Alla base del successo, la modularità della cella di colaggio SACMI che mette al centro lo stampo, lasciando al cliente la massima libertà nella gestione dell’automazione e degli asservimenti  >>

27/08/2018
Sacmi R2, la nuova frontiera del tampone isostatico, da oggi anche per grandi formati
A Tecnargilla 2018 la nuova proposta Sacmi M&D per portare sulla produzione di grandi formati tutti i vantaggi della soluzione in termini di perfetta quadratura della lastra e omogeneità densimetrica.  >>

23/08/2018
Sacmi CCM 4.0, the “state of art” of closures manufacturing
Raggiunto nel 2018 il traguardo della pressa CCM n° 2000 venduta sui mercati internazionali equipaggiata con tutti i sistemi 4.0 per garantire al cliente di ottenere il massimo ritorno dell’investimento  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy