Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
20/05/2016
Il mondo del PET si confronta a Sapet 2016

Punto di riferimento in America Latina, l’evento vede la partecipazione di Sacmi con il progetto IPS – injection preform moulding – la piattaforma per la produzione di preforme in PET che coniuga produttività, flessibilità, bassi consumi energetici

Quali sono i mercati a più alto potenziale di sviluppo in un continente che vede un altissimo consumo di PET nel settore packaging? E quali le tecnologie più interessanti per rendere la lavorazione del PET sostenibile dal punto di vista economico e ambientale? A queste ed altre domande si propone di rispondere il meeting internazionale Sapet (South America PET Markets, Applications & Recycling), in agenda nella capitale argentina Buenos Aires il 14 e 15 giugno 2016 (Hotel Melià).

Relatore e sponsor associato dell’evento, il Gruppo Sacmi coglie questa occasione per illustrare gli ultimi sviluppi della tecnologia ad iniezione per la produzione di preforme, IPS (injection preform moulding), proposta dal 2015 anche nelle versioni a 96 e 128 cavità (IPS 400), per ottenere performance ancora più efficienti dal punto di vista della qualità del PET, dell’automazione di processo, del risparmio energetico. Il contributo di Sacmi – illustrato da Moraldo Masi, business & sales manager della Divisione Beverage del Gruppo – è in agenda durante la prima giornata di lavori (ore 11:35), al termine di una mattinata dedicata all’analisi del mercato globale del PET con focus specifico sui trend in atto sullo scenario sudamericano.

Tra i punti di forza della proposta Sacmi, i ridottissimi consumi energetici, pari ad appena 0,20 kW/kg a capacità di plastificazione massima (1.225 kg/h) anche grazie al sistema di recupero energetico K.E.R.S di serie sul motore lineare della mano di presa (postraffreddatore). Precisa scelta progettuale alla base dello sviluppo della nuova gamma è poi quella di rendere la piattaforma compatibile con la maggior parte degli stampi diffusi sul mercato, con l’ambizioso obiettivo di fare della IPS una piattaforma “open source” adeguata a rispondere alle più diversificate esigenze produttive e di investimento.

Presente da anni in Sudamerica con proprie sedi produttive ed unità dedicate al settore beverage & packaging – da Sacmi do Brasil a Sacmi Impianti Argentina, fondata già nel 1980 e attrezzata per operare al servizio di tutti i mercati limitrofi, dal Perù al Cile, dall’Uruguay alla Bolivia – Sacmi ambisce con la tecnologia IPS a misurarsi con le migliori soluzioni sul mercato in termini di efficienza ed alto ritorno dell’investimento. Importante valore aggiunto, da questo punto di vista, sono i sistemi di visione per preforme PVS per l’ispezione sia in laboratorio sia in linea e ad elevata velocità, mediante dispositivi di acquisizione ad altissima risoluzione e avanzati software per identificare, senza possibilità di errore, ogni tipo di difetto nel manufatto. Un ulteriore tassello per accompagnare il committente nell’era della “qualità totale”.
Indietro

News Eventi

 
02/07/2018
Revamping 4.0, a Izmir la conferenza organizzata da Sacmi Istanbul
Dall’esigenza di ammodernamento degli impianti alle opportunità di Industry 4.0, per una produzione ceramica più efficiente, meno energivora e quindi più competitiva e vicina al cliente  >>

29/06/2018
Soluzioni complete SACMI nel 25° di Iran Agrofood
L’azienda presenta tutte le novità per il settore nel segno dell’eccellenza produttiva e dell’integrazione impiantistica. Un’offerta a 360° che significa maggiori opportunità per i produttori, con tutta la garanzia sulla qualità del prodotto e del servizio Sacmi  >>

28/06/2018
POWDERMET 2018
Grande interesse per le proposte Sacmi a San Antonio, Texas.  >>

08/06/2018
Ceramici avanzati, protagonisti a confronto con TEAM by Sacmi
Oltre 100 partecipanti decretano il successo del Team Day 2018 alla vigilia della fiera Ceramitec di Monaco.  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy