Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
15/07/2016
NBL, partner sudafricano di Heineken, sceglie le etichettatrici Sacmi

Le linee esistenti verranno rinnovate con soluzioni per l'applicazione di etichette sviluppate dalla Divisione Packaging del Gruppo

Una soluzione ottimale, facile da gestire, ancora più durevole nel tempo e compatta; inoltre, la sua modularità altamente flessibile ne garantisce un funzionamento efficiente in qualsiasi condizione di produzione. Ecco le ragioni che hanno spinto Namibia Breweries Limited (NBL), uno dei maggiori produttori e imbottigliatori sudafricani e partner regionale di Heineken, ad affidare a Sacmi il progetto di rinnovo delle etichettatrici a valle della linea di imbottigliamento.

NBL ha deciso di scegliere questa soluzione Sacmi per le avanzate caratteristiche tecniche vantate dalle etichettatrici Sacmi, nonché per il loro successo di mercato e per l'ormai consolidata buona reputazione; tale decisione, infatti, è in linea con un ordine simile del partner brasiliano della multinazionale produttrice di birra.

La macchina fornita, una OPERA 600 60T, è dotata di tre moduli per l'applicazione di etichette a colla fredda e dello stesso numero di moduli per l'applicazione di etichette autoadesive; tali moduli garantiscono, rispettivamente, un tasso di produzione pari a 62.000 e 60.000 applicazioni all'ora. La macchina è dotata di sistemi di controllo qualità sviluppati dalla Divisione Automation & Service del Gruppo, come il sistema di posizionamento delle bottiglie brevettato da Sacmi stessa (dotato di 6 fotocamere per l'acquisizione di immagini video a colori).

“L'ultima generazione di etichettatrici modulari Sacmi”, spiega Iacopo Bianconcini, Marketing Manager della Divisione Beverage e Closures&Containers del Gruppo, “è caratterizzata da un funzionamento altamente efficiente, ad alta velocità, con un unico passaggio nella macchina, attraverso molteplici sistemi e tecnologie per l'applicazione di etichette”. Grazie al sistema di auto-splicing, presente nei moduli per l'applicazione di etichette autoadesive, è possibile sostituire la bobina senza interrompere la produzione, garantendo così prestazioni ottimali e costanti nel tempo.

La decisione di investimento di Namibia Breweries Limited è stata influenzata, oltre che da questi aspetti vantaggiosi, anche dalla capacità di Sacmi di collaborare con il cliente dalla prima fase di progettazione e di saper individuare soluzioni personalizzate in grado di rispondere a specifiche necessità del mercato e di produzione. Grazie a questo ordine, Sacmi potenzia la sua presenza nell'area sudafricana dove, da qualche anno, è presente una filiale locale (Sacmi South Africa). Dedicata al mercato Packaging-Beverage, questa filiale si inserisce in un più ampio piano di investimento di crescita e sviluppo per l'Africa: mette a disposizione una presenza strutturata che consente anche al Gruppo Sacmi di offrire un eccellente servizio di assistenza post vendita, fornendo ai clienti un supporto per l'intera durata di vita della macchina e dell'impianto.
Indietro

News Commerciali

 
04/07/2018
Sacmi World Cup, con Oulmès un’avventura Mondiale
L’azienda marocchina, già interlocutore privilegiato Sacmi per tutte le forniture delle proprie linee beverage, realizza una speciale confezione per rendere omaggio alla partecipazione della Nazionale di calcio ai Mondiali di Russia  >>

27/06/2018
Vietnam, Caesar triplica la linea di smaltatura con Sacmi-Gaiotto
Forniti 3 nuovi robot GA-OL e un GA2000 per la smaltatura robotizzata di vari articoli di ceramica sanitaria.  >>

27/06/2018
Villeroy & Boch, salgono a 11 i robot Sacmi-Gaiotto
La storica azienda tedesca conferma la partnership di lungo corso con l’azienda del Gruppo Sacmi, installando due nuovi robot GA 2000 per la smaltatura pezzi di grandi dimensioni  >>

26/06/2018
Sacmi, handling e smaltatura 4.0 per Ceramica Flaminia
L’impianto completo ad alto contenuto di tecnologia e automazione entrerà a regime a fine giugno. Sette i robot forniti, per una logica di automazione totale della produzione a valle dell’essiccatoio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy