Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
08/11/2016
Sacmi Wine&Spirits protagonista nella patria dei vini di qualità

La nuova Divisione del Gruppo Sacmi, creata dopo l’acquisizione dell’italiana Defranceschi, mette a valore decenni di esperienza e know how nel settore con soluzioni di grande successo per la filiera enologica. Così Sacmi si presenta a Vinitech-Sifel di Bordeaux (29 novembre-1 dicembre 2016)

Da anni protagonista nel mondo del vino con soluzioni di successo, Sacmi accelera presentando a Vinitech-Sifel – l’evento di riferimento del settore in agenda a Bordeaux dal 29 novembre al 1° dicembre 2016 – il profilo e l’offerta della nuova Divisione Wine&Spirits, istituita all’indomani dell’acquisizione di Defranceschi, storico brand attivo nella progettazione e commercializzazione di macchine e attrezzature per la lavorazione delle uve, nonché nella fornitura di cantine di design chiavi in mano.

Player globale dell’impiantistica per il settore beverage, Sacmi progetta e commercializza da anni linee per il settore vino conosciute ed apprezzate in tutto il mondo, dalle etichettatrici modulari KUBE alle riempitrici Bag In Box, fino alle soluzioni automatizzate e robotizzate per il packaging e la gestione del fine linea, che vantano referenze tra le più importanti e prestigiose cantine vinicole d’Europa. Realtà eccellenti che, a seguito dell’acquisizione strategica di Defranceschi, parlano un solo linguaggio, quello della nuova Divisione Wine&Spirits di Sacmi, che gli oltre 45mila operatori professionali attesi in fiera potranno conoscere più da vicino allo stand “Equipment Cave et Chais”.

Prima tappa di un percorso che vedrà il Gruppo protagonista a tutte le più importanti fiere di settore, Vinitech-Sifel è l’occasione ideale per presentare il nuovo e più ampio profilo della gamma di offerta Sacmi per il mondo del vino, a partire dalle competenze già sviluppate nelle diverse aziende del Gruppo e che si sono tradotte, in questi anni, in soluzioni altamente apprezzate dal mercato. Tra queste, le etichettatrici modulari KUBE caratterizzate da precisione, efficienza e – soprattutto – flessibilità ineguagliabili nel settore, grazie ad accorgimenti progettuali che consentono il rapido cambio formato e la perfetta continuità produttiva (avvalendosi del sistema non-stop per la sostituzione della bobina), insieme alla semplicità d’uso e manutenzione garantiti dalla struttura modulare.

Accanto, Sacmi propone soluzioni complete per il packaging che, abbinate alla linea di imbottigliamento, consentono la gestione automatizzata, tramite robot antropomorfi, di tutte le fasi di handling delle bottiglie, incartonamento, pallettizzazione. Quindi le linee di riempimento per imballaggi tipo Bag In Box: progettate per gestire sia il tradizionale box di cartone (per formati da 1,5 a 20 litri) sia i sacchetti (pouches) self standing, tali macchine sono apprezzate in tutto il mondo per le caratteristiche di precisione, compattezza, efficienza, velocità e salubrità del processo.

Alta propensione agli investimenti in innovazione tecnologica – alla scorsa edizione della fiera, nel 2014, oltre l’80% degli operatori ha dichiarato la volontà di investire nel rinnovamento e adeguamento impiantistico, mentre la produzione mondiale si avvia verso i 250 milioni di ettolitri entro il 2019 – caratterizzano il mercato globale del vino, nel quale Sacmi ambisce ad operare come fornitore di proposte impiantistiche a 360°, dal controllo qualità in campo alla gestione di tutte le fasi di lavorazione e packaging. Decisiva, da questo punto di vista, l’acquisizione di Defranceschi, che porta in dote al Gruppo un’ampia gamma di tecnologie – insieme ad un profilo già ampiamente riconosciuto ed apprezzato dal mercato internazionale – per la lavorazione delle uve e la vinificazione quali presse, deraspatrici, autoclavi, serbatoi ed attrezzature varie per l’enologia. Da questo punto di vista, la fiera Vinitech-Sifel sarà un’occasione strategica per presentare agli operatori la gamma di offerta dell’azienda di recente entrata a far parte della galassia Sacmi, come la nuova generazione di presse a membrana Defranceschi serie JP. Ad essere esposto in fiera è il modello JP60, caratterizzato, come tutte le macchine della serie, da un’innovativa motorizzazione che consente una gestione del processo totalmente ultra-clean insieme all’azzeramento delle esigenze di manutenzione.

Oltre a sviluppare e commercializzare le ben note presse per uva, il marchio Defranceschi ha conquistato l’attenzione dei produttori, negli ultimi anni, proponendo soluzioni progettuali innovative anche dal punto di vista del design della cantina: come serbatoi e autoclavi in acciaio colorato che, grazie ai particolari ossidi con cui viene trattato, riflettono la luce in modo differente e valorizzano la cantina non solo come luogo di produzione ma come “status symbol”, dove tradizione ed eccellenza enologica (e tecnologica) si fondono per consentire al visitatore un’esperienza sensoriale completa. Proprio uno di questi innovativi serbatoi di design, progettato dall’Engineering Defranceschi, sarà esposto alla fiera internazionale di Bordeaux, mentre si profilano all’orizzonte nuove sinergie e integrazione crescenti tra la gamma Defranceschi e le linee automatizzate Sacmi per la gestione di ogni aspetto del processo produttivo a valle della linea di imbottigliamento (etichettatrici, soluzioni integrate per il controllo qualità, sistemi automatizzati di handling, incartonamento e pallettizzazione). Soluzioni all’avanguardia già oggi in funzione presso le più note cantine, simbolo in tutto il mondo del vino italiano di qualità.
Indietro

News Eventi

 
09/10/2017
Soluzioni SACMI 4.0 a CBST 2017 di Shanghai
Tre sedi locali e decenni di operatività sul mercato cinese si affiancano alle molteplici novità in campo sia sulla gamma di macchine sia sotto il profilo del supervisore d’impianto  >>

29/09/2017
Host Milano accoglie l’innovativa soluzione Sacmi per la produzione di coffee capsules
La rivoluzionaria proposta trasla su questo settore tutti i vantaggi della tecnologia di compressione Sacmi, ampiamente testati e riconosciuti nella produzione di capsule per il mercato del Beverage.  >>

22/09/2017
Riedhammer protagonista alla fiera Powtech 2017
L’azienda del Gruppo Sacmi presenta le ultime soluzioni tecnologiche all’evento di riferimento nel settore delle polveri, granulati e materiali similari (Norimberga, 26-28 settembre 2017)  >>

12/09/2017
EURO PM2017 – Conferenza e Mostra Europea sulla Metallurgia delle Polveri
Sacmi a Milano Congressi (MiCo). dall’1 al 5 Ottobre 2017  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy