Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
28/01/2016
Tecnologia KUBE di Sacmi al servizio del pianeta birra

L’innovativa gamma di etichettatrici modulari protagonista alla fiera di Beer Attraction di Rimini (20-23 febbraio 2016).

Nuova gamma di etichettatrici KUBE di Sacmi protagonista a Beer Attraction 2016, l’evento internazionale in programma a Rimini fiera dal 20 al 23 febbraio 2016 e dedicato al “pianeta birra”, dalle materie prime alle tecnologie di produzione, lavorazione, imbottigliamento. Nello spazio espositivo Sacmi (stand 117, pad. A7, di 32 m2), i visitatori della fiera potranno osservare esposto il modello KUBE K10 Ø 480 4T 3 ADH + CE CO, parte della gamma di macchine progettate per consentire la massima flessibilità di utilizzo in un mercato in continua e costante evoluzione.

 

KUBE: una sola tecnologia, infiniti tipi di etichetta: questo in sintesi il vantaggio competitivo della soluzione, che permette di soddisfare qualsiasi esigenza di confezionamento grazie ad una tecnologia unica e totalmente versatile. Solida e robusta – la struttura portante è realizzata interamente in acciaio inox – l’etichettatrice presenta infatti una configurazione interamente modulare, con gruppi di etichettaggio esterni alla giostra per agevolare l’operatore nell’uso e la manutenzione della macchina. L’etichettatrice esposta in fiera sarà una ETICHETTATRICE ROTATIVA KUBE K10 Ø 480 4T 3 ADH + CE CO.

Le principali caratteristiche di questa macchina etichettatrice sono le seguenti:

  • 3 stazioni adesive per applicazione di 3 etichette su contenitori cilindrici e sagomati con movimentazione piattelli a camma elettronica (stepper motors)
  • Coclea universale per diametri variabili
  • Trasmissione coclea attraverso motore brushless
  • Regolazione automatica dell’altezza bottiglia
  • Orientamento elettronico della bottiglia con fotocellule

In fase progettuale è stato dedicato un grande impegno alla riduzione delle esigenze di manutenzione, minimizzando tempi e costi di esercizio, grazie all’implementazione di soluzioni innovative e all’utilizzo di materiali specifici. L’innovativa tecnologia del basamento ergonomico rende inoltre facilmente accessibili le parti vitali della macchina, agevolando l’intervento dell’operatore.

 

Importanti innovazioni riguardano poi le stazioni di etichettaggio KUBE, progettate secondo criteri di ergonomia, massima precisione e affidabilità nel tempo.

 

Innovativa è anche la trave centrale di supporto per le regolazioni in altezza, profondità, angolo di applicazione e parallelismo. L’interscambio stazione risulta facilitato grazie all’utilizzo di elettromagneti, che assicurano un ancoraggio preciso e robusto della stazione alla giostra.

 

Sia nella versione base, sia nella versione modulare con stazioni estraibili, la macchina aggrega varie soluzioni di etichettaggio, garantendo la totale intercambiabilità con ogni tipo di applicazione. Mediante un solo passaggio in macchina, il contenitore può essere etichettato con tecnologia autoadesiva, colla a freddo o colla a caldo. Per garantire ulteriore flessibilità, la macchina è stata progettata per consentire in ogni momento la trasformazione della stazione fissa in una modulare estraibile, senza perciò limitare le esigenze di confezionamento dei produttori.

 

Lanciata sul mercato nel 2014, la soluzione progettata da Sacmi rappresenta la risposta ideale, in particolare, alle esigenze del settore enologico e alimentare in genere, potendo soddisfare ogni tipo di esigenza di confezionamento con la massima flessibilità, precisione e minor costo. Senza contare le potenzialità che, grazie alla tecnologia KUBE, si aprono dal punto di vista delle nuove opportunità di promozione del prodotto e del brand, azioni che vedono nell’etichetta uno strumento strategico di comunicazione e marketing.

Indietro

News Eventi

 
08/06/2018
Ceramici avanzati, protagonisti a confronto con TEAM by Sacmi
Oltre 100 partecipanti decretano il successo del Team Day 2018 alla vigilia della fiera Ceramitec di Monaco.  >>

08/06/2018
Polimeri plastici hi-tech, Sacmi protagonista al convegno AIM
Sul tavolo, singoli aspetti applicativi delle tecnologie della lavorazione della plastica, da quella proprietaria della compressione per capsule a quella del soffiaggio di preforme per la produzione di contenitori in PET, con cui Sacmi ha fatto scuola nel mondo.  >>

08/06/2018
Sacmi fa il pieno di successi a Ceramitec 2018
Protagoniste le nuove tecnologie di pressatura con soluzioni esposte che confermano la leadership tecnologica del Gruppo in business e linee prodotto diversificate.  >>

24/05/2018
Sacmi con Acimac, grande successo al simposio di Castellon de la Plana
Il convegno di ieri 23 maggio 2018 ha riunito i massimi rappresentanti dell’industria ceramica spagnola. Per Sacmi, un approfondimento sulla linea di produzione grandi lastre con inedite possibilità di decorazione e sviluppo prodotto  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy