Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
31/07/2014
Un sorso di Gatorade targato Sacmi

PepsiCo Italia sceglie formsleeve+ per l’etichettatura del nuovo formato da 500ml in PET

Gatorade, lo sport drink numero uno al mondo, cambia volto. Lo annuncia la multinazionale PepsiCo che – nell’ambito di una strategia complessiva orientata al rinnovamento del proprio portafoglio prodotti – ha presentato la nuova bottiglia Gatorade “Kenny” da 500 ml in PET, appositamente progettata per garantire una migliore fruibilità durante la pratica sportiva.

Un restyling completo che passa anche per l’etichetta – completa del nuovo logo G. evocativo della visual identity del prodotto – la cui applicazione, per il mercato italiano, sarà gestita tramite l’innovativa tecnologia formsleeve+ targata Sacmi. Più versatile nel design, più flessibile nella scelta e nella gestione dei materiali e, ancora, talmente efficiente da consentire un importante riduzione dei costi delle bobine etichette stampate in plastica MDO (Machine Direction Oriented) in confronto agli sleeve in plastica tradizionale TDO (Transversal Direction Oriented - tipo tubo). Queste sono le caratteristiche salienti dell’etichettatrice modulare formsleeve+ – ultima creatura di casa Sacmi Labelling – presentata nel 2013 e sempre più apprezzata dai maggiori player globali dell’industria del beverage.

La macchina, scelta da PepsiCo per gestire l’intera produzione per il mercato italiano dei nuovi formati Gatorade, da 500 ml a 1000 ml in PET, permette la creazione e l’applicazione di sleeve “full body” e/o “partial body” da bobine in plastica MDO (Machine Direction Oriented), per una velocità di applicazione che può raggiungere le 40mila bottiglie ora.

Ulteriori elementi distintivi della tecnologia formsleeve+ sono la sua semplicita’ di uso, il basso costo di manutenzione e il risparmio energetico, garantito dall’integrazione tra la creazione dell’etichetta e il processo di etichettatura, oltre all’utilizzo, per la chiusura dello sleeve, di una sostanza liquida di origine completamente naturale a temperatura ambiente (che non viene mai a contatto con la bottiglia) che garantisce la salubrità dell’intero processo azzerando le possibilità di contaminazione del prodotto o dell’ambiente di lavoro.

Indietro

News Commerciali

 
04/07/2018
Sacmi World Cup, con Oulmès un’avventura Mondiale
L’azienda marocchina, già interlocutore privilegiato Sacmi per tutte le forniture delle proprie linee beverage, realizza una speciale confezione per rendere omaggio alla partecipazione della Nazionale di calcio ai Mondiali di Russia  >>

27/06/2018
Vietnam, Caesar triplica la linea di smaltatura con Sacmi-Gaiotto
Forniti 3 nuovi robot GA-OL e un GA2000 per la smaltatura robotizzata di vari articoli di ceramica sanitaria.  >>

27/06/2018
Villeroy & Boch, salgono a 11 i robot Sacmi-Gaiotto
La storica azienda tedesca conferma la partnership di lungo corso con l’azienda del Gruppo Sacmi, installando due nuovi robot GA 2000 per la smaltatura pezzi di grandi dimensioni  >>

26/06/2018
Sacmi, handling e smaltatura 4.0 per Ceramica Flaminia
L’impianto completo ad alto contenuto di tecnologia e automazione entrerà a regime a fine giugno. Sette i robot forniti, per una logica di automazione totale della produzione a valle dell’essiccatoio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy