Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
06/05/2013
Zong Qinghou in visita a Sacmi

Il presidente del colosso cinese del settore beverage a caccia di eccellenza Made in Italy

Un incontro tra leader, quello tra Sacmi e la cinese Wahaha. A rappresentare l’azienda, nata alla fine degli anni Ottanta e oggi il maggiore Gruppo del Paese attivo nel settore beverage, il presidente Zong Qinghou in persona, che ha visitato gli stabilimenti Sacmi Imola lo scorso 23 aprile.

Classe 1945, Zong Qinghou è oggi l’uomo più ricco della Cina, il 23° nel mondo. Di umili origini, entra nel business del beverage nel 1987, fondando un’azienda di commercio di prodotti lattiero-caseari, quindi soft-drinks e altri tipi di bevande.

Capace ben presto di ritagliarsi un ruolo di primo piano sul mercato domestico, il fondatore di Wahaha sigla una serie di joint venture internazionali che hanno dato all’azienda autonomia d’azione e finanziaria, fino a farla diventare il colosso che è oggi. Dal 2002 Zong è anche membro del Congresso nazionale del Popolo cinese.

Ad accogliere il presidente di Wahaha, il direttore di Sacmi Beverage Vezio Bernardi e quello Closures & Containers Giuseppe Lesce che, dopo aver mostrato le ultime novità di casa Sacmi per il settore – dalla CBF all’IPS, fino ai sistemi di visione PVS – hanno sottolineato come il grande onore di questa visita getti le basi per ulteriori importanti collaborazioni industriali. “Consideriamo la partnership con Sacmi – ha osservato, dal canto suo, il presidente Zong – un fattore strategico per implementare le nostre strategie di ulteriore sviluppo e crescita nella filiera del beverage”

Un rapporto peraltro non nuovo, quello con Sacmi, iniziato già vent’anni fa agli albori dell’avventura imprenditoriale di Zong, che viene a Imola in cerca di eccellenza tecnologica a marchio Sacmi. Per Sacmi, naturalmente, un’ulteriore opportunità di crescita in un mercato come quello cinese in continua e costante espansione, in cui il settore beverage, da solo, vale 2 miliardi di dollari l’anno, un Paese nel quale Sacmi è presente da anni con affiliate proprie e Sacmi Shanghai, punto di riferimento in loco per il servizio ricambi e assistenza post vendita.
Indietro

News Corporate

 
05/10/2017
Nuova PH 8200 serie Imola, Sacmi inaugura l’era della pressatura smart
Oltre 150 clienti internazionali alla presentazione della nuova pressa Sacmi, la prima “nativa digitale” della serie Imola che, grazie all’automazione basata su bus di campo Ethernet Powerlink, offre avanzati servizi di diagnostica integrata e remote service  >>

11/08/2017
Sacmi, nuova organizzazione per la business unit Cioccolato
L’operazione getta le basi per un ulteriore sviluppo del settore, già perno delle attività della Divisione Food del Gruppo.  >>

21/07/2017
È Alessandro Paini il nuovo DG della Divisione Sacmi Beverage
Grande esperienza internazionale nello sviluppo prodotto e nel coordinamento globale vendite, Paini prende il testimone da Vezio Bernardi, da oggi al vertice della Divisione Closures & Containers del Gruppo  >>

07/06/2017
SACMI – Bilancio consolidato a 1,4 miliardi di euro e patrimonio netto in crescita
Risultati positivi in tutti i business di riferimento. Cresce il peso specifico del mercato italiano, “segno di una ripresa importante degli investimenti delle imprese nel settore”. Così il presidente di SACMI Imola, Paolo Mongardi, alla presentazione del Bilancio consolidato del Gruppo all’Assemblea dei Soci del 19 maggio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy