Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
10/11/2004
Addio al fumo con l’agopuntura per i dipendenti Sacmi

Il 37% dei fumatori ha aderito al ciclo terapeutico gratuito offerto dall’azienda

Spazi riservati ai fumatori conformi ai requisiti di legge, ma anche un aiuto concreto per smettere di fumare: un ciclo di agopuntura auricolare offerto gratuitamente a tutti i dipendenti che desiderano dire addio alle “bionde” non solo in ufficio. Sono le due iniziative messe a punto da Sacmi per tutelare la salute dei lavoratori all’interno degli stabilimenti di Imola, dove tra maggio e giugno è stata realizzata la prima indagine interna sul fumo attivo e passivo. L’iniziativa – che fa parte del progetto di collaborazione con l’Università di Bologna, e si avvale di una specialista in tecnica di agopuntura e auricoloterapia – ha riscosso un notevole interesse: sono già circa 70 i dipendenti Sacmi, cioè il 37% dei fumatori, che hanno aderito al programma terapeutico. Nel quadro delle proprie attività di prevenzione, Sacmi partecipa inoltre al progetto regionale sul tabagismo in collaborazione con la Ausl di Imola.
Le nuove disposizioni per le aziende che vogliono limitare i danni del fumo passivo ci hanno offerto di una buona opportunità per tutelare la salute dei dipendenti Sacmi, migliorandone la qualità della vita: temi, questi, a cui l’azienda è da sempre molto attenta, e che si sposano per la prima volta alla scelta innovativa di offrire ai dipendenti l’accesso ad una terapia non convenzionale come l’agopuntura.
L’agopuntura, ed in particolare l’agopuntura auricolare, consiste nell’affissione di un certo numero di sottilissimi aghi sterili monouso nel padiglione auricolare. A differenza dei farmaci, che non sono esenti da effetti collaterali, questo trattamento stimola le difese naturali dell’organismo nel reagire alla dipendenza fisica e psichica da nicotina.

Indietro

News Corporate

 
12/01/2018
Sacmi CBF vince a Shanghai l’FBE Award
La tecnologia si è dimostrata vincente in raffronto a soluzioni alternative, per la versatilità e la riduzione dei pesi che si traducono in maggiore competitività, qualità e ripetibilità di processo. Intanto, crescono i riscontri del mercato, con l’ultima soluzione completa fornita ad un primario player locale del settore dairy  >>

13/12/2017
Festività 2017, gesti concreti per la dignità delle persone più deboli
Da anni al fianco delle istituzioni scolastiche, sanitarie e caritative sul territorio e nel mondo, Sacmi coglie l’occasione del prossimo Natale per supportare la Croce Rossa di Imola nell’assistenza alle persone con disabilità. Inoltre, da oggi, mensa aziendale a disposizione per la campagna solidale della onlus “No sprechi”  >>

12/12/2017
Nuovo Lab “Internet of Things”, la Regione premia la proposta di Sacmi
Il progetto ha superato la “fase uno” del bando regionale per l’attrazione degli investimenti. Obiettivo, costituire un hub della ricerca applicata alle tematiche di Industry 4.0 capace di fare da ponte tra sistema regionale della formazione e tessuto locale delle pmi  >>

05/10/2017
Nuova PH 8200 serie Imola, Sacmi inaugura l’era della pressatura smart
Oltre 150 clienti internazionali alla presentazione della nuova pressa Sacmi, la prima “nativa digitale” della serie Imola che, grazie all’automazione basata su bus di campo Ethernet Powerlink, offre avanzati servizi di diagnostica integrata e remote service  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy