Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
24/05/2007
Anche per l’anno 2006 il fatturato del Gruppo ha superato il miliardo di Euro

Utile netto a 13,5 milioni con una quota export dell’80,9%.

Il 2006 si è presentato, in generale, come un anno particolarmente difficile per la recessione del mercato internazionale, che ha accentuato la competizione per il mantenimento delle quote di mercato e ridotto i margini per tutti i competitors.
Nonostante lo scenario prospettato, la strategia di diversificazione produttiva e il processo di internazionalizzazione commerciale perseguiti dal Gruppo Sacmi hanno permesso il mantenimento delle quote di mercato acquisite.
Con un minimo aumento del personale, il bilancio 2006 del Gruppo si è chiuso con un fatturato di 1.074 milioni di euro, con un utile netto di pertinenza del Gruppo di 13,5 milioni di euro, pari all’1,3% dei ricavi delle vendite e delle prestazioni. La quota di fatturato del Gruppo destinata all’export  si riconferma a 80,9%. L’Ebitda è pari a 97 milioni di euro, l’Ebit a 60 milioni ed il patrimonio netto è in aumento a quota 510 milioni di Euro.
Il business della Ceramica, con un fatturato consolidato a circa 695 milioni di euro, è tornato a volumi di fatturato analoghi a quelli di anni precedenti, riducendo di 10 punti in percentuale i volumi rispetto al 2005, che ha confermato essere stato un anno eccezionale per l'acquisizione di alcuni contratti di impianto di particolare rilevanza.
La divisione Beverage e Packaging ha invece realizzato un incremento del 21% dei volumi, concretizzando, in particolare, un’annata record per la vendita di macchine ed impianti per la produzione di tappi in plastica per bevande. Per questa divisione, l’esercizio si è chiuso infatti con un fatturato consolidato di 175 milioni di euro rispetto ai 145 del 2005.
Volumi consolidati stabili, invece, per la divisione Food Processing, che segna un’inversione di segno nel reddito operativo, positivo nel 2006 ed oltre il milione di euro. Il settore ha confermato gli sforzi di innovazione tecnologica ed ha conquistato importanti accordi di collaborazione commerciale.
Per quanto riguarda la divisione Plastics, l’annata conclusa ha portato i primi risultati del piano di ristrutturazione intrapreso sul Gruppo Negri Bossi, segnando un incremento dei volumi di oltre il 20% rispetto al 2005: da 100 milioni di euro consolidati, il fatturato è passato a 122 milioni di euro, mentre è ancora negativo, ma in netta ripresa, il risultato operativo.
Volumi pressochè stabili ma deciso incremento di redditività si segnalano per la divisione Services (fatturato consolidato 2006 pari a 57 milioni di euro, in linea con il Budget) a conferma degli sforzi di miglioramento di efficienza che hanno caratterizzato l’esercizio 2006.
Indietro

News Corporate

 
05/10/2017
Nuova PH 8200 serie Imola, Sacmi inaugura l’era della pressatura smart
Oltre 150 clienti internazionali alla presentazione della nuova pressa Sacmi, la prima “nativa digitale” della serie Imola che, grazie all’automazione basata su bus di campo Ethernet Powerlink, offre avanzati servizi di diagnostica integrata e remote service  >>

11/08/2017
Sacmi, nuova organizzazione per la business unit Cioccolato
L’operazione getta le basi per un ulteriore sviluppo del settore, già perno delle attività della Divisione Food del Gruppo.  >>

21/07/2017
È Alessandro Paini il nuovo DG della Divisione Sacmi Beverage
Grande esperienza internazionale nello sviluppo prodotto e nel coordinamento globale vendite, Paini prende il testimone da Vezio Bernardi, da oggi al vertice della Divisione Closures & Containers del Gruppo  >>

07/06/2017
SACMI – Bilancio consolidato a 1,4 miliardi di euro e patrimonio netto in crescita
Risultati positivi in tutti i business di riferimento. Cresce il peso specifico del mercato italiano, “segno di una ripresa importante degli investimenti delle imprese nel settore”. Così il presidente di SACMI Imola, Paolo Mongardi, alla presentazione del Bilancio consolidato del Gruppo all’Assemblea dei Soci del 19 maggio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy