Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
14/01/2005
Arriva la sicurezza… a punti

Per prevenire gli infortuni in azienda, al via 22 corsi di formazione e una campagna informativa che fa il verso con ironia alla patente a punti

“Se non usi i guanti  prendi cinque punti... di sutura” oppure “ Se non usi gli occhiali di protezione perdi 1 punto (di vista)”. Fa il verso ai display autostradali sulla patente a punti, con un tono divertente e scanzonato, la campagna informativa per i dipendenti varata da Sacmi Imola sugli infortuni dovuti al mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (d.p.i.) previsti dalle leggi in materia. L’inziativa, nata per rafforzare i comportamenti prudenti in azienda e migliorare la prevenzione, include la distribuzione di un depliant ma anche un intenso programma di formazione.
Per sensibilizzare all’uso dei d.p.i. la società ha deciso di reiterare i corsi per gli addetti vittime di infortuni (in particolare a mani ed occhi) dovuti al mancato utilizzo di questi dispositivi. Il programma 2004 di formazione aziendale in ambito di prevenzione sul luogo di lavoro, prevede 22 corsi su diversi argomenti: sicurezza e salute sul luogo di lavoro, gestione dell’emergenza, movimentazione carichi, uso defibrillatore, collaudi interni ed esterni, preparazione e manutenzione materiale. Ai corsi parteciperanno una settantina di dipendenti, tra cui neo assunti, infortunati, personale in cambio mansione, addetti alla squadra di emergenza e primo soccorso, operatori generici.
Negli ultimi anni Sacmi Imola ha investito nell’adeguamento alle norme sulla sicurezza cifre consistenti: 186mila euro nel ’99, 70mila nel 2000, oltre centomila nel 2001, quasi 65mila nel 2002, e 188 mila euro nel 2003. La nuova campagna informativa ed il programma di formazione si inseriscono nel filone di un lungo elenco di iniziative a tutela della salute dei dipendenti. Nel 2000, Sacmi Imola aveva  ottenuto il premio  “AIRC Aziende Attive 2000”, consegnato dal Presidente della Repubblica come riconoscimento per l’attività di prevenzione svolta con i check-up periodici su dipendenti e pensionati, che vengono regolarmente effettuati dal 1971. Nello stesso anno il gruppo imolese ha introdotto per tutti i dipendenti una polizza assicurativa per spese medico-sanitarie. Da ultimo, nel 2003, Sacmi Imola è stata la prima impresa meccanica italiana ad avere ottenuto la certificazione OHSAS 18001 del Sistema di gestione della sicurezza e della salute, attraverso un percorso che ha ridotto dell’80% gli infortuni sul lavoro e ne ha diminuito del 15% la gravità. Il  processo di certificazione ha coinvolto i mille dipendenti e tutti i reparti della società.

Indietro

News Corporate

 
05/10/2017
Nuova PH 8200 serie Imola, Sacmi inaugura l’era della pressatura smart
Oltre 150 clienti internazionali alla presentazione della nuova pressa Sacmi, la prima “nativa digitale” della serie Imola che, grazie all’automazione basata su bus di campo Ethernet Powerlink, offre avanzati servizi di diagnostica integrata e remote service  >>

11/08/2017
Sacmi, nuova organizzazione per la business unit Cioccolato
L’operazione getta le basi per un ulteriore sviluppo del settore, già perno delle attività della Divisione Food del Gruppo.  >>

21/07/2017
È Alessandro Paini il nuovo DG della Divisione Sacmi Beverage
Grande esperienza internazionale nello sviluppo prodotto e nel coordinamento globale vendite, Paini prende il testimone da Vezio Bernardi, da oggi al vertice della Divisione Closures & Containers del Gruppo  >>

07/06/2017
SACMI – Bilancio consolidato a 1,4 miliardi di euro e patrimonio netto in crescita
Risultati positivi in tutti i business di riferimento. Cresce il peso specifico del mercato italiano, “segno di una ripresa importante degli investimenti delle imprese nel settore”. Così il presidente di SACMI Imola, Paolo Mongardi, alla presentazione del Bilancio consolidato del Gruppo all’Assemblea dei Soci del 19 maggio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy