Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
31/05/2004
Bobina o sleeve? Opera Roll Fed Sleeve Technology

La nuova etichettatrice Sacmi Labelling unisce i vantaggi delle tecnologie bobina e sleeve

Sacmi Labelling ha progettato e costruito  una gamma completa di macchine da bobina per tutti i tipi di contenitore in plastica e per tutte le velocità che hanno registrato un notevole successo. Se  però l’etichettaggio da bobina rappresenta il miglior compromesso costo/qualità nei settori dell’acqua e del soft drink, non risolve tuttavia le problematiche tecniche insite nei prodotti del beverage alternativo (isotonici, succhi, derivati del latte), dove l’etichetta, oltre all’estetica, garantire anche la copertura massima del contenitore per migliorare l’effetto barriera del PET e la riduzione dell’esposizione alla luce del prodotto.
Per questa ragione l’ultima realizzazione della famiglia di etichettatrici Opera made in Sacmi Labelling è la “Roll feed sleeve technology (Rfst) ed”: una tecnologia innovativa che  coniuga i vantaggi di due dei principali metodi di etichettaggio , “da bobina” e “sleeve”  eliminandone gli svantaggi.
Nel  mercato attuale tuttavia l’adozione del metodo sleever, sia come “tubo” presaldato  termoretraibile, che come “calza” elastica, presenta  grossi svantaggi. In termini economici, infatti, il costo di produzione è da tre a cinque volte più alto di quello di una etichetta ricavata da bobina. Inoltre la  velocità di produzione (50 per cento di quella raggiunta da una macchina da bobina) ne limita nettamente l’utilizzo.
Con Opera Rfst, Sacmi Labelling mette a disposizione uno “sleeve” di costo uguale o di poco superiore alla comune etichetta ricavata da bobina, che può essere  utilizzato anche ad alte velocità di produzione ed in tutte le applicazioni dove il contatto colla Hot Melt/contenitore può rappresentare un limite.  Roll feed sleeve technology permette, infine, la costruzione, la posa e la successiva retrazione di uno “sleeve” saldato, partendo direttamente da un film in bobina, con velocità di produzione fino a 1000 bpm.

Indietro

News Tecnologia

 
24/05/2018
L’ATM Sacmi, 50 anni ma non li dimostra
Mezzo secolo di onorato servizio per l’ATM35 installato presso Marazzi.  >>

09/04/2018
Sacmi, partner globale per il packaging sostenibile
Con la nuova Sacmi Heroline è possibile realizzare contenitori più leggeri e performanti, con risparmi sui costi delle materie prime, ottimizzazione dei consumi ed incremento di efficienza logistica.  >>

23/03/2018
GDA80, il piccolo gioiello Sacmi-Gaiotto protagonista in oltre 100 stabilimenti di tutto il mondo
Dal suo lancio sul mercato, nel 2013, i dati raccolti sul campo parlano chiaro: in un solo anno di utilizzo l’investimento viene ammortizzato grazie a risparmi superiori al 90% su interventi manuali e ricambistica  >>

20/03/2018
Confezionamento grandi lastre, la rivoluzione targata Sacmi
Unica azienda al mondo capace di proporre un sistema integrato per il confezionamento a vassoio di lastre fino a 1200x2400 mm.  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy