Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
09/10/2007
Cibus Tec 2007, la tecnologia al servizio degli alimenti

Raytec Vision e Fbr-Elpo espongono gli ultimi gioielli tecnologici

L’appuntamento è a Parma per il prossimo 17 ottobre. Di scena il Cibus Tec 2007, il principale appuntamento italiano dedicato alle tecnologie del food processing e del packaging.

Nel presentare innovative tecnologie e metodologie tra loro complementari, Cibus Tec offre ampia visibilità all’intero ciclo produttivo, infatti sono tre i settori in cui si divide la manifestazione: Tecnoconserve, per il settore conservieri, Milc, per il settore lattiero-caseario, e Multitecno, per le tecnologie intersettoriali e di filiera. Per l’edizione 2007 si attendono visitatori da oltre cento Paesi del mondo, che potranno assistere anche ad un ricco programma di convegni e workshop.

Un appuntamento da non perdere, quindi, per Sacmi, che si trasferirà in forze nella città emiliana con Raytec Vision al padiglione 6 stand G006 e Fbr-Elpo. padiglione 6 stand H006.

Quest’ultima, che ha sede proprio a Parma ed è specializzata nella produzione di impianti per la lavorazione della frutta e del pomodoro, riempitrici e impianti asettici, esporrà le seguenti macchine: 

  • Una riempitrice asettica monotesta modello AS-I1000/2, idonea al riempimento di sacchi asettici fino a 1000 litri di capacità con liquidi, semi-liquidi e miscele con pezzi in sospensione.
  • Una riempitrice bag-in-box modello AS-I-30/WEB per sacchi da 5 – 10 – 25 litri alimentata in continuo da nastro, molto utilizzata nel settore lattiero-caseario per il riempimento asettico di latte UHT, milk-shake e panna, ed un monoblocco asettico modello SR6.150/200 per la sterilizzazione ed il riempimento in asettico. Questa macchina, concepita in diverse varianti, riscuote da anni un enorme successo sul mercato grazie ai vantaggi che offre: dimensioni ridotte, minor costo, maggiore funzionalità ed affidabilità.

Raytec, la società del Gruppo Sacmi leader nella progettazione di selezionatrici ottiche per il controllo qualità di cibi freschi, congelati e disidratati e nella produzione di ispezionatrici ai raggi X particolarmente indicate per il controllo sicurezza degli alimenti, esporrà invece le sue due ultime creazioni: Discovery e Rayview.
Discovery è la nuova selezionatrice ottica per elevate produzioni di legumi e cubettati di frutta e verdura che si avvale della tecnologia Blueight, in grado di eliminare insetti e altri corpi estranei da spinaci e differenti tipi di insalata fino a raggiungere una capacità massima di 5 tonnellate per ora.

Rayview rappresenta l’innovazione nel mondo dell’analisi X-Ray, per l’eliminazione dei vasi e bottiglie in vetro. Si avvale del sistema di “Visione Panoramica” del fondo dei contenitori ed è dotata del nuovo software CVS che utilizza il sistema operativo Windows. Inoltre il nuovo sistema monoblocco permette di assolvere sia la funzione di lampada che di generatore ad alta tensione e, per una maggiore funzionalità, Rayview ha il dispositivo di espulsione dei vasetti contaminati posto esternamente alla macchina.

Indietro

News Eventi

 
08/06/2018
Ceramici avanzati, protagonisti a confronto con TEAM by Sacmi
Oltre 100 partecipanti decretano il successo del Team Day 2018 alla vigilia della fiera Ceramitec di Monaco.  >>

08/06/2018
Polimeri plastici hi-tech, Sacmi protagonista al convegno AIM
Sul tavolo, singoli aspetti applicativi delle tecnologie della lavorazione della plastica, da quella proprietaria della compressione per capsule a quella del soffiaggio di preforme per la produzione di contenitori in PET, con cui Sacmi ha fatto scuola nel mondo.  >>

08/06/2018
Sacmi fa il pieno di successi a Ceramitec 2018
Protagoniste le nuove tecnologie di pressatura con soluzioni esposte che confermano la leadership tecnologica del Gruppo in business e linee prodotto diversificate.  >>

24/05/2018
Sacmi con Acimac, grande successo al simposio di Castellon de la Plana
Il convegno di ieri 23 maggio 2018 ha riunito i massimi rappresentanti dell’industria ceramica spagnola. Per Sacmi, un approfondimento sulla linea di produzione grandi lastre con inedite possibilità di decorazione e sviluppo prodotto  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy