Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
30/04/2008
Cina, numeri da leader sul fronte plastica e gomma

Sacmi in missione al Chinaplas 2008 di Shanghai insieme ad Assocomaplast

La Cina consuma ogni anno 40 milioni di tonnellate di materie plastiche, e 38 milioni di tonnellate di gomma. Con questi numeri, il Paese asiatico sta diventando uno dei più grandi mercati di consumo del settore. Per contro, anche l’industria locale sta conoscendo una fase di poderosa crescita, consegnando ai protagonisti internazionali del settore ghiotte opportunità di penetrazione nel mercato cinese.

Un business, quello della gomma e della plastica, che si è dato appuntamento al Chinaplas 2008, la fiera internazionale dedicata alle plastiche e alle gomme industriali, che si è tenuta dal 17 al 20 aprile al nuovo centro espositivo di Shanghai. Sacmi – che ha partecipato all’evento con la propria struttura commerciale – ha presentato ai visitatori un video sulla CCM 48, una macchina rotativa continua a compressione per la produzione di capsule. Parte di un’innovativa serie di macchine messe a punto da Sacmi Imola al servizio dell’industria della plastica, il modello CCM 48 si adatta in modo particolare a una clientela che richiede grandi produzioni, come quelle per l’acqua e le bevande in genere.

Dal trend particolarmente favorevole rispetto al più ampio comparto dell’imballaggio, il business delle capsule in plastica è stato particolarmente seguito dal reparto R&S di Sacmi Imola, che ha messo a punto un metodo di produzione – il Continuos Compression Molding, che dà il nome all’innovativa serie CCM – che si è dimostrato, alla prova dei fatti, altamente efficiente ed economico sia intermini di investimenti che di gestione. Da qui l’idea di proporre un video, per mettere in condizione i potenziali clienti cinesi di apprezzare e valutare al meglio le performance produttive del modello proposto, il CCM 48.

Sacmi si è presentata a Shanghai in partnership con Assocomaplast, l’associazione che riunisce i più importanti costruttori italiani di macchine e stampi per materie plastiche e gomma. Da rilevare l’ampliamento – rispetto alle ultime edizioni del Chinaplas – della presenza italiana, che non solo ha occupato un intero padiglione con circa cinquanta espositori, ma ha concentrato all’Expo Center di Shanghai anche le aziende che oramai si sono stabilmente installate in Cina. Crescendo a doppia cifra da tanti anni, ad oggi la Cina rappresenta il primo Paese al mondo per volumi di produzione che fanno riferimento alla lavorazione della plastica. L’obiettivo è dunque quello di ampliare ulteriormente la gamma di macchinari installati nel Paese asiatico che fanno riferimento al made in Italy.

Indietro

News Eventi

 
02/07/2018
Revamping 4.0, a Izmir la conferenza organizzata da Sacmi Istanbul
Dall’esigenza di ammodernamento degli impianti alle opportunità di Industry 4.0, per una produzione ceramica più efficiente, meno energivora e quindi più competitiva e vicina al cliente  >>

29/06/2018
Soluzioni complete SACMI nel 25° di Iran Agrofood
L’azienda presenta tutte le novità per il settore nel segno dell’eccellenza produttiva e dell’integrazione impiantistica. Un’offerta a 360° che significa maggiori opportunità per i produttori, con tutta la garanzia sulla qualità del prodotto e del servizio Sacmi  >>

28/06/2018
POWDERMET 2018
Grande interesse per le proposte Sacmi a San Antonio, Texas.  >>

08/06/2018
Ceramici avanzati, protagonisti a confronto con TEAM by Sacmi
Oltre 100 partecipanti decretano il successo del Team Day 2018 alla vigilia della fiera Ceramitec di Monaco.  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy