Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
13/02/2009
Come restare competitivi nel business del PET

Sacmi propone al Meapet di Dubai le nuove tendenze internazionali del “neck finish”

Le conseguenze della bufera finanziaria globale si fanno sentire anche nell’industria del beverage. La progressiva erosione della domanda globale di PET è un fatto, con cui le aziende di tutto il mondo che operano in questo ramo di business devono fare i conti. Un fatto che impone contromisure: solo chi saprà reagire, chi saprà cogliere nella crisi un’opportunità di cambiamento e rinnovamento, potrà restare competitivo.
Questa la premessa del decimo Meapet di Dubai, la conferenza internazionale dedicata al mondo del PET che si terrà negli Emirati Arabi Uniti il 23 e 24 febbraio prossimi. “Sforzarsi per aumentare le performance” è lo slogan dell’incontro, che si propone di fare il punto, con i maggiori protagonisti internazionali che operano nel business del PET, sulle strategie da intraprendere per far fronte alla crisi, oltre ad individuare, tra i mercati mondiali, quelli che offrono ancora promettenti opportunità di crescita e sviluppo, primo tra tutti il Medio Oriente.
Ma anche in questi mercati è la capacità di innovazione a fare la differenza. La capacità di proporre soluzioni nuove dal punto di vista tecnico e del design. Proprio questo sarà l’oggetto della relazione di Sacmi, che interverrà alla conferenza internazionale con Filippo Pastorini, sales area manager della Divisione Closures&Containers di Sacmi per il Medio Oriente. La presentazione si propone di analizzare nel dettaglio, sottoponendoli alla platea di operatori internazionali, i trend in atto a livello globale rispetto al “neck finish”, cioè la finitura dei colli di bottiglia. Un ambito specifico che ha non poche implicazioni dal punto di vista tecnologico, del design, dei sistemi per garantire la sicurezza delle chiusure, delle soluzioni per aumentare la produttività, minimizzare tempi ciclo e ridurre i consumi energetici senza cedere di un millimetro sul fronte qualità, anzi, incrementandola sempre di più.
Questo, secondo Sacmi, il modo corretto di rispondere ai cambiamenti in atto nel business del PET e, più in generale, nell’industria del beverage. Non a caso alla relazione di Sacmi – che avrà luogo alle 14.40 durante la prima giornata di incontri – seguiranno analisi approfondite sulle ultime innovazioni tecnologiche sul fronte della gestione delle preforme, del PET packaging, delle soluzioni al servizio della promettente industria lattiero-casearia. Tutti ambiti in cui Sacmi ha fatto scuola, in questi anni, sui mercati internazionali, come dimostrano le migliaia di impianti installati in tutto il mondo.
Particolarmente centrata sulle prospettive del mercato del Medio Oriente, dove si trova la città che ospita la conferenza, sarà invece la seconda giornata di lavori. Un’occasione interessante di aggiornamento sulle ultime tendenze di un mercato come quello del Medio Oriente, e in particolare degli Emirati Arabi, da anni al centro delle politiche industriali e commerciali di un Gruppo a forte vocazione internazionale come Sacmi.
Indietro

News Eventi

 
02/07/2018
Revamping 4.0, a Izmir la conferenza organizzata da Sacmi Istanbul
Dall’esigenza di ammodernamento degli impianti alle opportunità di Industry 4.0, per una produzione ceramica più efficiente, meno energivora e quindi più competitiva e vicina al cliente  >>

29/06/2018
Soluzioni complete SACMI nel 25° di Iran Agrofood
L’azienda presenta tutte le novità per il settore nel segno dell’eccellenza produttiva e dell’integrazione impiantistica. Un’offerta a 360° che significa maggiori opportunità per i produttori, con tutta la garanzia sulla qualità del prodotto e del servizio Sacmi  >>

28/06/2018
POWDERMET 2018
Grande interesse per le proposte Sacmi a San Antonio, Texas.  >>

08/06/2018
Ceramici avanzati, protagonisti a confronto con TEAM by Sacmi
Oltre 100 partecipanti decretano il successo del Team Day 2018 alla vigilia della fiera Ceramitec di Monaco.  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy