Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
15/09/2009
Da sacmi una proposta concreta per Nuova Fima

Venerdì scorso la proposta per l’acquisizione di un ramo d’azienda. Salvati 60 lavoratori, con la prospettiva di importanti sinergie industriali

Linee di scelta automatiche per l’industria ceramica, sistemi di visione, pallettizzatori robotizzati, confezionatrici e veicoli a guida laser. Business in cui, per anni, la Nuova Fima di Fiorano Modenese ha ricoperto un ruolo di leader internazionale. La società rischiava di andare perduta, da quando – la notizia è dello scorso aprile – la finanziaria olandese proprietaria (il fondo d’investimento Favonius Ventures Holdings, che l’aveva acquisita nel 2005) aveva deciso di metterla in liquidazione.

A dare una svolta a quello che poteva essere l’ennesimo caso di azienda costretta a soccombere per causa diretta o indiretta della bufera finanziaria è stata Sacmi che ha manifestato il suo interessamento all’affitto – con obbligo di acquisto – di un ramo d’azienda con l’obiettivo di proseguire la produzione e di ri-occupare 60 dei 125 lavoratori di Nuova Fima. Un “salvataggio” che, per Sacmi, porta con sé la realizzazione di importanti sinergie industriali, mentre per l’azienda di Fiorano l’operazione consente non solo di uscire dalle “secche” del fallimento, ma anche di entrare a far parte di un grande Gruppo industriale leader nel business delle forniture per l’industria ceramica.

“Il miglior risultato possibile”, secondo il sindaco di Fiorano Modenese Claudio Pistoni. Il frutto, ha commentato, l’assessore alle Attività produttive della Regione Emilia-Romagna Duccio Campagnoli – di fronte al quale l’accordo sindacale è stato formalizzato venerdì scorso – “di una disponibilità concreta del Gruppo Sacmi a dar vita a una nuova iniziativa industriale valorizzando una parte, quella delle tecnologie più avanzate, presente in Nuova Fima”.

In particolare, grazie a Surface Inspection, leader assoluto a livello mondiale nei sistemi di ispezione automatica per il controllo qualità delle piastrelle ceramiche – Sacmi punta ad arricchire la propria offerta nel campo dei sistemi di visione.

Nuova Fima presenterà ora una proposta di concordato che – per evitare il fallimento – dovrà essere accettata dai creditori. Comunque un primo passo nella direzione giusta, frutto anzitutto “della capacità di Sacmi di guardare avanti e investire nonostante il periodo”, sempre nelle parole del primo cittadino di Fiorano; quindi della determinazione con cui sindacati, azienda e istituzioni locali e regionali hanno affrontato l’intera vicenda, con l’ obiettivo di ridare una prospettiva concreta a un altro pezzo del distretto ceramico che rischiava di “saltare” con grave danno per l’intera economia del territorio.

Indietro

News Corporate

 
13/09/2018
ASSISTENZA H24 il nuovo servizio SACMI per linee Continua+
L’iniziativa della Divisione Customer Service di SACMI per essere ancora più vicini ai propri clienti sullo strategico mercato Italia  >>

10/09/2018
SACMI Packaging & Chocolate, tradizione e innovazione che guardano al futuro
Presentata al mercato la nuova Divisione che, accanto all’implementazione di un nuovo modello organizzativo, mette a valore i marchi storici delle singole aziende del Gruppo che hanno fatto la storia dell’industria cioccolatiera e del packaging italiano  >>

27/08/2018
Sacmi punta sul green e acquisisce il 100 per cento delle quote di Eurofilter
L’azienda già leader mondiale nella fornitura di servizi ambientali per la ceramica ed altri settori diventa al 100% parte della galassia Sacmi, aprendo importanti prospettive di ulteriore consolidamento ed ingresso in nuovi mercati e business  >>

03/08/2018
CDP sostiene l’innovazione in Sacmi
Concesso da Cassa depositi e prestiti un finanziamento di 50 milioni di euro a supporto degli investimenti dell’azienda in innovazione tecnologica e Industria 4.0  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy