Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
04/09/2007
Decima edizione del Premio internazionale “Aldo Villa”

Organizzato dalla Società Ceramica Italiana, il premio ricorda l’ingegnere Aldo Villa, direttore generale di Sacmi per quasi vent’anni

Verrà assegnato al Cavaliere e Dottore Ibrahim Bodur, Presidente del Gruppo Kale, la decima edizione del Premio Internazionale “Aldo Villa”, il prestigioso riconoscimento istituito dalla Società Ceramica Italiana e destinato a un imprenditore, dirigente, tecnico, ricercatore che abbia dato un significativo contributo allo sviluppo del settore ceramico. Un premio per ricordare l’ingegnere Aldo Villa, che fu direttore generale di Sacmi per quasi un ventennio – dal 1958 al 1987, anno della sua prematura scomparsa -  e primo presidente della Società Ceramica Italiana.

Il premio verrà consegnato il 3 ottobre 2007 (Palazzo dei Congressi, Piazza della Costituzione, Bologna, alle ore 16.30) dalla Commissione composta dal presidente di Sacmi Domenico Olivieri, il presidente della Società Ceramica Italiana Paolo Zannini, il presidente di Acimac Pier Luigi Ponzoni, il presidente di Confindustria Ceramica Alfonso Panzani e il presidente di ICF (International Ceramic Federation) Gian Nicola Babini.

La Commissione ha scelto di consegnare il prestigioso riconoscimento a Bodur “per la straordinaria carriera di imprenditore ceramico, che lo ha portato a divenire uno dei principali artefici dello sviluppo locale ed internazionale della produzione di piastrelle ceramiche, tramite un’intelligente e lungimirante conduzione delle politiche industriali e commerciali di tali prodotti”.

Il Dott. Ibrahim Bodur, di origini turche, ha fondato la sua prima industria ceramica  Çanakkale Seramik nel 1957 nella provincia di Canakkale e da allora ha sviluppato in Turchia una serie di iniziative industriali nell’ambito del Kale Group fino alla realizzazione nel 1972 della Kalebodur Seramic Factory.

Oggi, oltre ad essere in Turchia leader per la produzione di piastrelle ceramiche, il Gruppo Kale possiede 25 società, il cui giro d’affari annuale ammonta a circa 850 milioni di dollari con 5000 dipendenti. Il Gruppo ha 3 principali divisioni: Divisione Tecnica e Chimica che comprende vernici e adesivi, materiali isolanti, stampi, ceramici tecnici, robotica e sistemi di automazione, energia e attrezzature per gas, aerospaziale e difesa; segue la Divisione Ceramica che include piastrelle, sanitari, materie prime e fritte, vasche da bagno in acrilico, accessori, mobili da bagno e cucina e pietre naturali. Infine la Holding del Gruppo.

Indietro

News Corporate

 
29/05/2018
Diagnostica predittiva, Sacmi partner del progetto europeo Z-Bre4K
Finanziato nell’ambito del programma Horizon 2020, il progetto è stato realizzato insieme a 17 partner europei tra i massimi protagonisti del mondo industriale ed accademico  >>

28/05/2018
Ceramitec, grande successo per l’open day al centro ricerche Sama
Il laboratorio f.i.t (Forschung, Innovation und Training) è oggi punto di riferimento mondiale nella ricerca sui ceramici avanzati. Per la speciale giornata, oltre 200 partecipanti da 30 Paesi  >>

21/05/2018
Sacmi, fatturato sopra quota 1,4 miliardi di euro
Terzo anno consecutivo più che positivo per la Cooperativa. Nel solo Ceramics, +23% il mercato Italia. Il presidente, Paolo Mongardi: “Investimenti, servizi e governance 4.0 la nostra ricetta per guardare al futuro”.  >>

18/05/2018
La tecnologia Sacmi per Sanitari ora disponibile anche in turco
Appena tradotto in turco il volume sulla tecnologia Sacmi per la produzione di sanitari  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy