Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
02/05/2006
MACFRUT, le ispezionatrici di Sacmi per garantire prodotti di qualità

Cesena, dal 4 al 6 maggio - pad B, stand 191-192, dal 397 al 401

L’azienda  imolese punta sui sistemi di controllo della frutta non distruttivi per produttori che “staccano al momento giusto” e per l’intera filiera ortofrutticola fino alla grande distribuzione. In esposizione a Cesena anche una formatrice automatica per garantire imballaggi veloci e sicuri, firmata Sacmi Packaging.
Ciascun dispositivo NIR esposto a questa importante fiera è stato pensato per adattarsi a ciascuna fase della filiera.
Maneggevole ed estremamente leggera, Nir Gun è la pistola di supervisione per i tecnici di campo per studiare le curve di maturazione durante lo sviluppo del frutto sull’albero e per i tecnici di magazzino per studiare l’evoluzione dei prodotti in conservazione.
Il nuovissimo Nir Case - racchiuso in una comodissima valigetta, leggero e comodo da trasportare -  è stato concepito per potenziare il controllo qualità in campo, in magazzino, sulla piattaforma di distribuzione e sul punto vendita, grazie alla sua elevata accuratezza e velocità di analisi che consente di aumentare il campionamento attuale dei lotti di frutta producendone direttamente il report digitale e le stastiche. 
FQA-21 è un modulo per l’analisi della qualità interna installabile anche sulle calibratrici esistenti nelle packing house e raggiunge velocità di analisi fino a 10 f/s.
Le selezionatrici F5 e S5, già conosciute sul mercato per la accuratezza ed affidabilità delle loro prestazioni, sono disponibili in due versioni - MSF, dimensionata per frutti di media e piccola dimensione (pere, mele, pesche, nettarine, kiwi, mango, papaya, agrumi e susine) e LSF, per frutti di grande pezzatura (meloni, cocomeri e ananas) –.
Sacmi Packaging porta al Macfrut una macchina formatrice automatica TF40 per plateaux open top-trays e plateaux dotati di alette superiori di contenimento con angoli di rinforzo,  nella versione con impilatore meccanico integrato e pallettizzatore automatico. Si tratta di una macchina di ultimissima generazione capace di lavorare con diversi tipi di prodotto utilizzando un fustellato di cartone ondulato che, introdotto nella tramoggia, viene formato e incollato. Il cambio formato è rapido, la velocità di produzione arriva fino a 40 vassoi al minuto e l’impilamento dei vassoi formati è integrato nella struttura della macchina.

Indietro

News Eventi

 
12/04/2018
Sacmi metal caps solutions in primo piano a Cannex&Fillex Asia Pacific
La quarta edizione della fiera di Guangzhou (Cina) vede l’azienda protagonista con la propria gamma di offerta completa per la realizzazione, la lavorazione ed il controllo qualità delle capsule metallich.  >>

12/04/2018
Ipack-Ima 2018 – Sacmi connecting technologies
Protagonista a FieraMilano l’offerta completa Sacmi per i settor beverage&food. Dalle linee complete per la lavorazione del PET alle nuove proposte per l’industria cioccolatiera, con un occhio al mondo bakery  >>

10/04/2018
Doppia cavità, doppia velocità: tutta l’offerta Sacmi a Hispack 2018
In primo piano il dual cavity blower, la soffiatrice Sacmi ideale per la produzione di formati medio-piccoli. Accanto, le soluzioni complete per la lavorazione del PET, dal granulo al pallet  >>

09/04/2018
La compressione Sacmi fa scuola nel Golfo
Il Gruppo partecipa alla quarta edizione di Oman Plast presentando gli ultimi sviluppi di CCM-IPS-CBF, le soluzioni per la produzione di capsule, preforme in PET e contenitori.  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy