Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
24/04/2007
Nuovi laboratori Whiteware : dalla parte del cliente

Qualità e produttività garantite da impianti e tecnologie all’avanguardia.

Un mercato in costante sviluppo che richiede di lavorare in modo veloce ed eccellente per progettazione di nuovi modelli. Un mercato, quello dei sanitari, che esige da parte delle imprese una linea produttiva in grado di occuparsi di progettazione a tutto campo, dalla bozza dell’articolo da produrre al prodotto finito. Da questa consapevolezza sono nati i nuovi laboratori di Sacmi Whiteware, rinnovati nell’allocazione degli spazi, più funzionali, e nella tipologia degli impianti, i più moderni oggi disponibili sul mercato.

Diverse le macchine che compongono l’impianto pilota in grado di coprire tutte le esigenze di formatura dei pezzi tramite la tecnica del colaggio in alta pressione.
A cominciare dal modello AVM, una macchina monostampo per la produzione di vasi a brida aperta e chiusa con incollaggio in automatico della brida.
Quindi, e qui cominciano le novità, la rivoluzionaria AOM, la nuova macchina avanguardia della linea “ Black Tulip “ in grado di produrre il più grande sanitario oggi in commercio, il wc One Piece, un articolo particolarmente interessante, spiegano i responsabili commerciali della Divisione Whiteware, per i mercati del centro e nord America e per quelli asiatici.

Segue il modello ADM, altra importante novità, macchina monostampo adatta a produrre tutte le tipologie di articoli che si ottengono mediante stampi divisi in due parti, come lavabi, colonne e cassette, flessibile anche nelle modalità di sformatura dei pezzi in verticale e in orizzontale.

Infine l’impianto ADS, per la produzione di articoli analoghi ma progettato per lavorare in modalità multistampo, in grado cioè di supportare anche l’utilizzo in contemporanea di più stampi in resina.

I macchinari sono coadiuvati dai più moderni robot firmati Gaiotto Automation, che riducono al minimo le necessità di un intervento manuale nella movimentazione del prodotto e che sono in grado anche di procedere a una prima fase di finitura.

Innovativa anche la disposizione dei macchinari in reparto: ogni modello è infatti corredato da apposite colonnine informative a beneficio dei numerosi clienti che quotidianamente visitano la struttura.

Completano i nuovi laboratori la cabina di smaltatura, l’essiccatoio e il forno intermittente recentemente rinnovato nella sua struttura interna.

Indietro

News Tecnologia

 
03/07/2018
CHS360 Sacmi, riferimento mondiale per l’ispezione delle tall alluminium caps
Dall’Australia al Cile, altre 4 soluzioni di recente fornite ad aziende operanti nel closures per il settore vino. Da segnalare le nuove features della macchina, per il controllo qualità totale di queste particolari capsule  >>

24/05/2018
L’ATM Sacmi, 50 anni ma non li dimostra
Mezzo secolo di onorato servizio per l’ATM35 installato presso Marazzi.  >>

09/04/2018
Sacmi, partner globale per il packaging sostenibile
Con la nuova Sacmi Heroline è possibile realizzare contenitori più leggeri e performanti, con risparmi sui costi delle materie prime, ottimizzazione dei consumi ed incremento di efficienza logistica.  >>

23/03/2018
GDA80, il piccolo gioiello Sacmi-Gaiotto protagonista in oltre 100 stabilimenti di tutto il mondo
Dal suo lancio sul mercato, nel 2013, i dati raccolti sul campo parlano chiaro: in un solo anno di utilizzo l’investimento viene ammortizzato grazie a risparmi superiori al 90% su interventi manuali e ricambistica  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy