Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
18/10/2006
Nuovo impianto Seranit

La tecnologia targata Sacmi conferma il primato del Gruppo in Turchia

Un traguardo importante per la Seranit, impresa storica e leader tecnologico nella produzione di gres porcellanato in Turchia. Lo scorso 10 settembre, infatti, l’azienda turca ha celebrato l’inaugurazione del nuovissimo impianto di Bilecik.

Il nuovo stabilimento, che sorge a fianco dell’impianto esistente, vanta le migliori macchine disponibili per il gres porcellanato tecnico e smaltato. Il reparto “macinazione” conta due mulini continui MTC088 per l’alimentazione del nuovo impianto e dei forni esistenti, con elevato rendimento e residuo di macinazione tra i più bassi d’Europa. Completano la macinazione l’atomizzatore ATM36 per impasto colorato, l’atomizzatore ATM90 da 9000 litri all’ora e i 13 mulini MTD per la parte smalti e colori. Sul versante pressatura troviamo quattro PH4600 di ultima generazione, dotate di essiccatoi verticali, in grado di produrre i formati più diversi dal 30x30 al 90x120. Il parco stampi si compone invece di stampi a formatura superiore SFS, all’avanguardia per compensazione delle forze di pressatura. Fanno inoltre parte della fornitura quattro linee di smaltatura per grandi formati e quattro veicoli magneto-guidati per movimentazione e stoccaggio. Marcati Sacmi anche i forni, due monostrato FMS2600 da 119,7 metri equipaggiati con ventilatori di stand-by.

La capacità globale dell’impianto va dai 7.000 agli 11.500 metri quadri al giorno per gres porcellanato tecnico e sale e pepe. All’inaugurazione, che ha visto la partecipazione del primo ministro turco Tayyip Erdogan e di personalità politiche ed economiche turche, erano presenti, per Sacmi, l’area manager nonché diversi funzionari della consociata locale Sacmi Istanbul, che, con i suoi 35 dipendenti, garantisce una presenza costante sul territorio. In Turchia, il Gruppo Sacmi vanta ben l’80% del parco macchine installato: una stretta cooperazione, quella tra i produttori italiani di macchine per la ceramica e la Turchia, sottolineata anche dalla partecipazione alla cerimonia del presidente dell’associazione Acimac, Sig. Ponzoni.

La realizzazione di questo nuovo impianto alla Seranit, che vede in Sacmi il principale partner tecnologico, conferma ancora una volta la collaborazione del Gruppo con l’azienda turca. La Seranit Granit Seramik nasce come produttore esclusivo di Gres porcellanato smaltato nel 1991, su un'area di 102.000 metri quadri. Nel 2001 la Seranit passa sotto il controllo del Gruppo Sinpas e già dal 2004 inizia la collaborazione con Sacmi fino alla realizzazione di quest’ultima linea all’avanguardia, che garantirà anche in futuro il mantenimento e l’incremento degli elevati standard qualitativi di Seranit.

Indietro

News Commerciali

 
18/10/2017
BETTA SANITARYWARE (Sud Africa) rafforza la collaborazione con SACMI/GAIOTTO
Avviata a marzo 2017 una nuova isola automatica di smaltatura Sacmi/Gaiotto  >>

12/10/2017
Per Vitromex, pressa e forno Sacmi più grandi del Messico
Il player centroamericano, già leader sul mercato locale, ha acquistato una nuovissima PH 10000 accanto a un moderno essiccatoio a 5 piani ed un forno dotato di tecnologia EKO.  >>

10/10/2017
Due nuove celle di smaltatura robotizzate Sacmi/Gaiotto alla Caesar Sanitary Wares Jsc Vietnam
Efficienza, riduzione dei consumi e design accattivante per il nuovo investimento della società vietnamita  >>

29/09/2017
CERSANIT Polonia sceglie la più avanzata tecnologia di colaggio Sacmi
Collaudata la nuova isola di colaggio vasi ad alta pressione AVI a Krasnystaw.  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy