Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
02/03/2004
PCH 1400, una nuova pressa per Twinpress

Lo strumento di formatura è utilizzato nella fase di pre-compattazione delle linee Twinpress

E’ pienamente operativa la nuova PCH 1400, uno strumento di formatura appositamente progettato per la realizzazione di piastrelle solo parzialmente compattate. PCH 1400 è utilizzata nelle linee Twinpress ad alta produttività, dove la fase di pre-compattazione (tipica di questa nuova tecnologia) richiede una pressa non particolarmente potente, ma di elevata produttività, flessibile nell’utilizzo e in grado di gestire il prodotto in maniera fluida e precisa. La PCH 1400 è dotata di una grande luce di caricamento che le consente di gestire molte uscite. La sua forza di pressatura la rende molto efficace in abbinamento con tutte le presse della Serie Power di nuova generazione, dalla Ph3800 alla Ph6200. L’inserimento in linea con queste presse potenti e dalla luce molto larga permette la realizzazione di linee Twinpress in grado di raggiungere la massima capacità produttiva. La  PCH 1400 è dotata di comandi oleodinamici ed elettronici semplici ma in grado di garantire il completo controllo di tutte le fasi del ciclo. L’utilizzo del sistema di estrazione SPE, comune ALle presse della Serie Power, permette di gestire nel migliore dei modi il caricamento delle polveri e l’espulsione del pre-compattato. Il cablaggio elettrico è realizzato con Profibus, la più moderna tecnologia industriale di gestione dei segnali di I/O. L’interfaccia di comando, comune alle presse Power, permette di programmare tutti questi aspetti in maniera ergonomia ed intuitiva. La PCH 1400 si caratterizza per una forma innovativa, realizzata assemblando meccanicamente tre semplici elementi strutturali a portale. Quest’architettura permette un’ottimale distribuzione del carico sulla piastrella e il completo controllo delle deformazioni strutturali. La progettazione realizzata con le più moderne tecnologie Fem, i rigorosi controlli eseguiti sui materiali, l’assenza di parti strutturali saldate garantiscono che si tratta di una soluzione in linea con la tradizionale affidabilità delle presse Sacmi.
Queste alcune delle caratteristiche tecniche:
Forza max di pressatura kN 14000
Luce libera fra le colonne mm 2450
Larghezza max di caricamento mm 2275
Luce utile verticale per stampi mm 600
Corsa traversa mobile mm 160
Corsa utile estrattore - SPE mm 74
Forza max estrattore - SPE kn 150
Potenza elettrica motori-(50Hz) kw 83
Riscaldamento matrice standard kw 15
Quantità di olio impianto oleodinamico l 850
Numero cicli fino a cicli/min. 12
Acqua raffreddamento olio (20°C) l/min 45
Peso totale corpo pressa kg 55000

Indietro

News Tecnologia

 
03/07/2018
CHS360 Sacmi, riferimento mondiale per l’ispezione delle tall alluminium caps
Dall’Australia al Cile, altre 4 soluzioni di recente fornite ad aziende operanti nel closures per il settore vino. Da segnalare le nuove features della macchina, per il controllo qualità totale di queste particolari capsule  >>

24/05/2018
L’ATM Sacmi, 50 anni ma non li dimostra
Mezzo secolo di onorato servizio per l’ATM35 installato presso Marazzi.  >>

09/04/2018
Sacmi, partner globale per il packaging sostenibile
Con la nuova Sacmi Heroline è possibile realizzare contenitori più leggeri e performanti, con risparmi sui costi delle materie prime, ottimizzazione dei consumi ed incremento di efficienza logistica.  >>

23/03/2018
GDA80, il piccolo gioiello Sacmi-Gaiotto protagonista in oltre 100 stabilimenti di tutto il mondo
Dal suo lancio sul mercato, nel 2013, i dati raccolti sul campo parlano chiaro: in un solo anno di utilizzo l’investimento viene ammortizzato grazie a risparmi superiori al 90% su interventi manuali e ricambistica  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy