Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
10/05/2002
Partecipazione di SACMI alla missione imolese in Etiopia

-

Alla missione imolese in Etiopia SACMI ha contribuito finanziariamente e con la partecipazione diretta di una sua dipendente, della quale riportiamo la testimonianza. Riporto innanzitutto il ringraziamento da parte della missione allestita tre anni or sono dai Frati Cappuccini di Imola.presso Gassa Chare, un grosso villaggio del Dewro Konta in Etiopia. Infatti, nella convinzione che sia possibile sconfiggere la povertà formando in modo adeguato le giovani generazioni, quindi cercando di dare loro una sufficiente istruzione, SACMI ha programmato di finanziare interamente la costruzione di un asilo infantile contribuendo con una somma di L. 50.000.000. La prima parte del contributo, L. 25.000.000, è stata data direttamente al responsabile della missione, in occasione della partenza di 15 volontari (tra i quali la sottoscritta) nel Dicembre scorso. Le necessità di un paese povero come l’Etiopia sono tante: dall’accrescere le possibilità di alimentazione all’arginare le malattie che, in un contesto di mancanza di igiene e malnutrizione, costituiscono un vero e proprio flagello; in particolare quest’anno, a causa della siccità, si è aggravato il problema della mancanza di acqua, rendendo impossibile applicare le più elementari norme igieniche. Tra i progetti futuri si prevede di trivellare il suolo per ricavare nuovi pozzi e costruire una clinica adeguatamente attrezzata. La mia esperienza di 17 giorni presso la missione è stata molto costruttiva, ho potuto constatare di persona la realtà di situazioni disperate, dove manca il necessario per vivere, ed accorgermi quanto per me il superfluo sia diventato necessario. Ho avuto inoltre modo di vedere persone dedicare la loro vita per il bene del prossimo; il mio contributo è stato piccolo, ma per le persone che non hanno nulla il nostro “poco” vale moltissimo. “Nessuno ha mai commesso un errore più grande di colui che non ha fatto nulla solo perché poteva fare troppo poco”. Edmund Burre Per fornire un esempio, con le adozioni a distanza, con un versamento di L. 150.000 annue, si può mantenere "bene" un bambino in Etiopia, essendo tale cifra l’equivalente del salario medio di circa 6 mesi.
Indietro

News Corporate

 
05/10/2017
Nuova PH 8200 serie Imola, Sacmi inaugura l’era della pressatura smart
Oltre 150 clienti internazionali alla presentazione della nuova pressa Sacmi, la prima “nativa digitale” della serie Imola che, grazie all’automazione basata su bus di campo Ethernet Powerlink, offre avanzati servizi di diagnostica integrata e remote service  >>

11/08/2017
Sacmi, nuova organizzazione per la business unit Cioccolato
L’operazione getta le basi per un ulteriore sviluppo del settore, già perno delle attività della Divisione Food del Gruppo.  >>

21/07/2017
È Alessandro Paini il nuovo DG della Divisione Sacmi Beverage
Grande esperienza internazionale nello sviluppo prodotto e nel coordinamento globale vendite, Paini prende il testimone da Vezio Bernardi, da oggi al vertice della Divisione Closures & Containers del Gruppo  >>

07/06/2017
SACMI – Bilancio consolidato a 1,4 miliardi di euro e patrimonio netto in crescita
Risultati positivi in tutti i business di riferimento. Cresce il peso specifico del mercato italiano, “segno di una ripresa importante degli investimenti delle imprese nel settore”. Così il presidente di SACMI Imola, Paolo Mongardi, alla presentazione del Bilancio consolidato del Gruppo all’Assemblea dei Soci del 19 maggio  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy