Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
17/03/2008
Sacmi e Bonfiglioli Pharma insieme per il farmaceutico

Installato il primo sistema integrato di controllo tenuta e ispezione visiva delle fiale

Filiera del farmaceutico: un campo in cui la sicurezza e il controllo qualità sono tutto, in cui nulla può essere lasciato al caso, perché in gioco c’è la salute degli utenti. Proprio in questo comparto delicato è arrivata un’importante innovazione: il primo sistema integrato per controllare la tenuta delle fiale di medicinali e, allo stesso tempo, ispezionarle visivamente in termini di integrità della confezione ma anche di purezza del prodotto.

Progettata per la produzione di antibiotici in polvere, la nuova linea è stata realizzata in collaborazione tra Sacmi e Bonfiglioli Pharma. Installata alla Labesfal – azienda farmaceutica portoghese di Campo de Besteiros, vicino a Porto – riassume per la prima volta in un unico sistema le due funzioni, controllo tenuta e ispezione visiva, fino ad ora svolte in due stazioni di controllo separate. L’inaugurazione si è tenuta lo scorso 28 gennaio, alla presenza del presidente della Repubblica portoghese.

La macchina integrata installata nell’azienda portoghese si chiama PK-VIS Combo: progettata da Bonfiglioli Pharma per quanto riguarda il controllo tenuta, è dotata dell’innovativo sistema di visione CVS 3000 di Sacmi. Nella configurazione consegnata a Labesfal, PK-VIS Combo è in grado di ispezionare cinque formati di fiale farmaceutiche in vetro da 10 a 100 ml a una velocità che varia da 125 a 300 fiale al minuto, a seconda del formato. Il CVS 3000 di Sacmi, per mezzo di quattro telecamere,  controlla integralmente la fiala dal tappo al fondo, verificando, oltre a difetti cosmetici e funzionali del contenitore quali bolle, imperfezioni del vetro e chiusura male applicata, anche la presenza nella polvere antibiotica di contaminanti visibili.

Oltre alla garanzia sulla qualità dell’output, la nuova soluzione consentirà a Labesfal di fare significativi passi avanti in termini di efficienza, grazie ai ridotti costi del personale, di spazio e di manutenzione della macchina stessa. L’azienda portoghese, parte del Gruppo farmaceutico tedesco Fresenius – un colosso da 105mila dipendenti con fatturato superiore a 12 miliardi di euro – è attiva in vari segmenti del mercato farmaceutico; in particolare, è leader mondiale nei prodotti e servizi per dialisi e trasfusione.

Indietro

News Tecnologia

 
03/07/2018
CHS360 Sacmi, riferimento mondiale per l’ispezione delle tall alluminium caps
Dall’Australia al Cile, altre 4 soluzioni di recente fornite ad aziende operanti nel closures per il settore vino. Da segnalare le nuove features della macchina, per il controllo qualità totale di queste particolari capsule  >>

24/05/2018
L’ATM Sacmi, 50 anni ma non li dimostra
Mezzo secolo di onorato servizio per l’ATM35 installato presso Marazzi.  >>

09/04/2018
Sacmi, partner globale per il packaging sostenibile
Con la nuova Sacmi Heroline è possibile realizzare contenitori più leggeri e performanti, con risparmi sui costi delle materie prime, ottimizzazione dei consumi ed incremento di efficienza logistica.  >>

23/03/2018
GDA80, il piccolo gioiello Sacmi-Gaiotto protagonista in oltre 100 stabilimenti di tutto il mondo
Dal suo lancio sul mercato, nel 2013, i dati raccolti sul campo parlano chiaro: in un solo anno di utilizzo l’investimento viene ammortizzato grazie a risparmi superiori al 90% su interventi manuali e ricambistica  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy