Ricerca
 
Cerca per anno
Cerca per keyword
Cerca per settore
Cerca per rubrica
Trova 
Sacmi RSS Feed
Scopri come abbonarti ai feed RSS di Sacmi
 
03/04/2007
Tre nuovi forni Sacmi avviati nella spagnola Pamesa

Dalle caratteristiche innovative, garantiranno più produttività e risparmio energetico

Il Gruppo Pamesa ha recentemente avviato tre nuovi forni di produzione Sacmi, modello FMS2950, lunghi rispettivamente 119,7 metri, 111,3 metri e 109,2 metri. Due di questi sono stati installati nella sede principale di Pamesa – ad Almazora (provincia di Castéllon de la Plana), in Spagna –  dedicata alla produzione di piastrelle ceramiche per la pavimentazione, mentre il terzo forno è stato messo in funzione nella controllata Compacglass, che produce piastrelle decorative per rivestimento, i tipici “azulejos”, molto utilizzati nella penisola iberica.

Pamesa Ceramica opera sul mercato dei rivestimenti e delle pavimentazioni ceramiche fin dal 1972. Un trentennio di successi, che ha portato il Gruppo a espandersi all’estero, con filiali in Brasile e negli Stati Uniti, mentre la capacità produttiva si avvia alla cifra record di 23 milioni di metri quadrati l’anno, con tre magazzini in grado di contenere 65mila pallets. Una performance destinata a crescere, dal punto di vista quantitativo e qualitativo, proprio grazie al contributo di Sacmi, con ricadute positive anche sul versante del rispetto dell’ambiente e del risparmio energetico.

Infatti, questi nuovi forni si caratterizzano anzitutto per una larghezza utile di entrata dei pezzi pari a 2.710 mm, il che permette di aumentare sia il numero assoluto di piastrelle in entrata – anche di grande formato – sia di aumentare la produttività del forno rispetto ad altri di pari lunghezza. D’altro canto, i tre forni Sacmi sono stati progettati utilizzando le più innovative tecniche in materia di risparmio energetico: a cominciare dagli inverter istallati su tutti i ventilatori, che permettono di contenere il consumo di elettricità; fino al sistema di recupero dell’aria calda dalla zona di raffreddamento – sistema MDR – per ridurre al minimo il consumo di gas.

Considerando queste tre ultime installazioni, sono già sei i forni a marchio Sacmi avviati negli ultimi quattro anni nelle imprese che fanno riferimento al Gruppo Pamesa, già premiato nel 2002 con l’“Export Award” dalla Camera di Commercio di Castéllon e recentemente molto impegnato anche sul versante design e piastrelle da collezione. Un brillante risultato, per Sacmi, ottenuto in soli quattro anni.

Indietro

News Commerciali

 
18/12/2017
Ceramica Duravit, terzo forno Riedhammer per la sede egiziana
Collaudato con successo, il nuovo forno intermittente si affianca alle macchine esistenti dedicate alla cottura e ricottura dei sanitari.  >>

11/12/2017
PET leader in Vietnam acquista il nuovo Sacmi PVS-3 per l’ispezione delle preforme
Primaria azienda del Paese nel settore della produzione di contenitori, preforme in PET e capsule in plastica, sceglie la garanzia della nuova soluzione Sacmi che consente il “total quality control” direttamente in linea e ad alta velocità.  >>

07/12/2017
Nord America e Caraibi, il water-market scommette sulla CCM Sacmi
Prestigiosa fornitura per la portoricana PET Plastics che ha acquistato un sistema completo capace di lavorare fino a 2mila capsule al minuto con performance superiori in termini di qualità, riduzione dei costi, aumento dell’efficienza del processo  >>

07/11/2017
Garanzia Sacmi-Riedhammer per Charu Ceramic Bangladesh
Forniti 2 nuovi forni shuttle HWS e un forno a tunnel TWS all’azienda, parte del Gruppo Great Wall, che punta al mercato della ceramica sanitaria d’alta gamma  >>

 

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy