Video realizzato da Ceramicanda


Skip Navigation Links Prodotti e Servizi > Ceramics > Piastrelle > Tecnologia Continua >

CONTINUA+

Alta flessibilità nella produzione di piastrelle e lastre ceramiche.

CONTINUA+ è una tecnologia di compattazione innovativa che supera i limiti di produttività dei grandi formati, permettendo di variare con naturalezza gli effetti estetici e lasciando ampi spazi alla creatività dei designers.
CONTINUA+ consente infatti di produrre lastre e piastrelle ceramiche di grès porcellanato in un'ampia gamma di spessori e dimensioni, personalizzate in superficie e nella massa, con una produttività maggiore rispetto ai prodotti tradizionali.
La gamma degli effetti estetici è praticamente illimitata: nuove idee e materiali possono essere
utilizzati nella piastrella anche in più strati.

Nella linea CONTINUA+ sono stati inseriti nuovi apparati e sistemi, quali:
• la nuova decoratrice digitale per polveri DDD a quattro colori;
• sistema di "taglio al volo";
• il sistema di supervisione FORMULA.

Ma il cuore della Continua+ è il PCR, un compattatore continuo che permette la formatura di lastre con caratteristiche di densità e resistenza anche superiori a quelle ottenute con pressatura tradizionale.
La compattazione avviene mediante due nastri ad elevata rigidezza opportunamente motorizzati. La polvere viene depositata sul nastro inferiore e portata all’interno della macchina ove l’azione combinata dei due nastri in corrispondenza di due rulli compattatori ne permette la formatura.
Le zone laterali della polvere sono delimitate da contenimenti indeformabili che consentono un’ottima compattazione del bordo limitando così lo sfrido.
Il nastro inferiore ha una lunghezza tale da permettere l’impiego di sistemi di decoro prima della fase di compattazione.
Il rivoluzionario nastro compattatore superiore, in acciaio lucidato, dona alla superficie un’incomparabile lucentezza, impossibile da ottenere con tecniche di pressatura tradizionali. Tale lucentezza superficiale, oltre a rappresentare un valore intrinseco del prodotto, porta con sé ulteriori vantaggi nelle successive fasi del processo, consentendo una vera decorazione full digital – riducendo le quantità di materiali da applicare e, quindi, costi ed impatto ambientale – e minimizzando il consumo di utensili nelle successive fasi di lappatura. Ma il nastro superiore può essere anche opportunamente inciso, in modo da realizzare superfici strutturate sulla lastra; la macchina è predisposta per la sostituzione di questo nastro in tempi limitatissimi.
La struttura della PCR non necessita di fondazioni.
Infine, l'assenza di rumorosità, vibrazioni e polverosità fa di questa tecnologia la più innovativa anche sotto il profilo dell'impatto ambientale.
Qualità ineguagliabile, maggiore produttività, riduzione dei costi e dell’impatto ambientale, efficientamento delle operazioni di finitura: questi sono dunque i vantaggi della soluzione Sacmi.

Scopri altri dettagli

Questo sito web utilizza i "cookies". Proseguendo nella navigazione del sito, si autorizza l’uso dei cookies in conformità alla nostra politica sui cookies. Per saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookies clicca qui.

accept cookie policy